24h Daytona, Gara: Cadillac, Ford Lamborghini al successo

29/01/2018 » IMSA Mirko Di Tommaso
Si è chiusa ieri, secondo pronostico la 24h di Daytona 2018; la prima gara della stagione ha visto il successo (anzi dominio) delle Cadillac 'ARX' tra i prototipi e delle Ford tra le GTLM. Molto più equilibrata la storia in GTD, dove alla fine la Huracan GT3 'Grasser' ha vinto la sua prima gara importante della carriera, con il nostro Bortolotti autore di una prestazione maiuscola.

Tra i prototipi solo le Acura hanno retto l'impatto, considerando che comunque le Cadillac sono state progettate per circuiti come Daytona, non ha sorpreso più di tanto: peggiore cosa della gara è stata sicuramente la resa della gomme Continental, assolutamente inadeguate al palcoscenico (ultima volta per loro, dal prossimo anno si passerà a Michelin), con diverse vetture, tra cui anche le altre Cadillac, afflitte da continue forature.
Delusione per Mazda e Nissan, entrambe fermate da rotture ed inconvenienti tecnici.

Tra le GTLM si è vissuto un monologo Ford GT, forse il BOP non ha funzionato, ma anche qui è difficile fermare una vettura costruita per vincere a Le Mans e quindi anche qui a Daytona. Solo la Corvette ci ha provato, ma senza riuscire ad impensierire seriamente lo squadrone dell'ovale blu.
Debacle per Porsche e Ferrari, tra problemi e incidenti, mai in grado di tenere il ritmo di quelli davanti.

Risultati: QUI

Altre notizie della categoria

0 commenti  (registrazione necessaria)

  • Per poter inserire un commento devi essere registrato!
    Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI adesso...

Ultime foto inserite

  • DTM - Misano, Italia
  • GT Italiano - Mugello, Italia
  • Ferrari Challenge Europe - Mugello, Italia
  • World Final Lamborghini - Imola, Italia
  • 6h Roma - Vallelunga, Italia
  • Finali Mondiali Ferrari - Mugello, Italia
  • Campionato Italiano GT - Mugello, Italia
  • Campionato Italiano GT - Mugello, Italia