Test Imola: Jonathan Rea fa suo il miglior tempo

01/07/2013 » Superbike Redazione
Giornata di test per i piloti della classe Superbike ad Imola, all'indomani delle due gare dominate dall'inglese Tom Sykes, grande assente oggi assieme al suo compagno di squadra Loris Baz.

Il più veloce è stato quindi il pilota del team Pata Honda World Superbike, Jonathan Rea, che, assieme al suo compagno di squadra Leon Haslam (12esimo ad oltre due secondi di ritardo) si è concentrato sui test di nuovi aggiornamenti relativi all'elettronica.

Davide Giugliano ha chiuso la giornata alle spalle del pilota inglese percorrendo un totale di 48 giri con un tempo finale di soli 3 decimi più lento, precedendo le due Aprilia di Sylvain Guintoli ed Eugene Laverty che invece hanno effettuato diverse prove di assetto.

Michel Fabrizio e Marco Melandri, rispettivamente in quinta e sesta posizione, hanno completato l'elenco dei piloti racchiusi in meno di un secondo dalla vetta, con il pilota BMW che ha lavorato sulla ciclistica della moto in vista delle prossime gare.

Nella Top-10 di questi test anche Leon Camier - che ha testato nuove posizioni per la sella ed un'elettronica aggiornata per migliorare l'uscita dalle curve lente -, Ayrton Badovini, Chaz Davies e Jules Cluzel.

Per l'occasione, la Pirelli ha messo a disposizione dei team ufficiali alcune mescole nuove realizzate appositamente per i weekend più caldi.

La classifica dei tempi:

01. Jonathan Rea (Pata Honda World Superbike) - 1'46"625 (49 giri)
02. Davide Giugliano (Althea Racing) - 1'46"908 - +0.283 (48 giri)
03. Sylvain Guintoli (Aprilia Racing Team) - 1'47"324 - +0.699 (54 giri)
04. Eugene Laverty (Aprilia Racing Team) - 1'47"496 - +0.871 (57 giri)
05. Michel Fabrizio (Red Devils Roma) - 1'47"542 - +0.917 (53 giri)
06. Marco Melandri (BMW Motorrad GoldBet SBK) - 1'47"583 - +0.958 (50 giri)
07. Leon Camier (Fixi Crescent Suzuki) - 1'47"759 - +1.134 (56 giri)
08. Ayrton Badovini (Team Ducati Alstare) - 1'47"888 - +1.263 (47 giri)
09. Chaz Davies (BMW Motorrad GoldBet SBK) - 1'47"969 - +1.344 (41 giri)
10. Jules Cluzel (Fixi Crescent Suzuki) - 1'48"530 - +1.905 (47 giri)
11. Federico Sandi (Team Pedercini) - 1'48"741 - +2.116 (40 giri)
12. Leon Haslam (Pata Honda World Superbike) - 1'48"930 - +2.305 (36 giri)
13. Carlos Checa (Team Ducati Alstare) - 1'48"995 - +2.370 (56 giri)
14. Max Neukirchner (MR-Racing) - 1'49"467 - +2.842 (50 giri)
15. Lorenzo Savadori (Team Pedercini) - 1'49"843 - +3.218 (21 giri)
16. Leandro Mercado (Team Pedercini) - 1'50"523 - +3.898 (29 giri)

Galleria fotografica correlata

Altre notizie della categoria

  • Vallelunga, Gara 2: Vittoria #51 per Pirro, Bartolini e Stirpe campioni! 10/10/2021 » CIV
  • Vallelunga, Gara 1: Vannucci e Fernandez campioni 2021! 09/10/2021 » CIV
  • Misano, Gara 2: Impresa di Pirro in SBK 01/08/2021 » CIV

0 commenti  (registrazione necessaria)

  • Per poter inserire un commento devi essere registrato!
    Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI adesso...