Misano, Gara 1: Pirro conquista la vittoria nella Racing Night

31/07/2022 » CIV CIV.tv (Foto: Bonora Agency)
La Racing night ha mantenuto le promesse della vigilia, con un colpo d'occhio da brividi e gare spettacolari. In Sbk è stata battaglia entusiasmante tra Michele Pirro e Alessandro Delbianco.

Il pilota Aprilia Nuova M2 Racing, scattato dalla pole, ha provato a scappare fin dal primo giro, mettendo in mostra un gran passo. Da metà gara in poi però l'alfiere Barni Spark Racing Team Ducati ha cominciato a reagire, andando a riprendere il rivale. A quel punto è iniziata una serie di giri fatta di sorpassi e controsorpassi tra i due, con Pirro che trovava un piccolo allungo. Nelle ultime tornate però Delbianco riusciva a riavvicinarsi al rivale, arrendendosi solo sotto la bandiera a scacchi. Vittoria per Pirro, la sesta su sette gare, con Delbianco secondo a due decimi.

Dietro di loro, terza posizione per Luca Vitali (Scuderia Improve - Firenze Motor Honda) con Lorenzo Zanetti quarto. Risultato di tutto rispetto per l'alfiere Ducati Broncos, al rientro dall'infortunio subito ad inizio stagione proprio qui a Misano. In classifica generale Pirro è leader con 154 punti seguito da Canepa a 104 e Delbianco a 103 punti.

La Racing night della Ng è andata a Roberto Mercandelli. Scattato dalla pole, il pilota Rosso e Nero Yamaha ha messo in mostra un gran passo, che da metà gara in poi gli ha permesso di prendere quel tanto di margine che è bastato a tenere a bada i suoi rivali e a conquistare la seconda vittoria in questo 2022. Seconda posizione per Nicholas Spinelli. L'alfiere Barni Spark Racing Team Ducati ce l'ha messa tutta, trovando nell'ultima parte di gara quel passo che gli aveva permesso di avvicinarsi tantissimo a Mercandelli, salvo doversi arrendere solo al traguardo. Terzo gradino del podio per Massimo Roccoli e la sua Yamaha Promodriver Organization.

In classifica generale Roccoli è leader con 115 punti davanti a Spinelli con 97 e Mercandelli con 95. Nella 600CIV è stato Marco Bussolotti (Axon Seven Yamaha) a trionfare davanti ad Emanuele Pusceddu (J. Angel Racing Team Yamaha) e Simone Saltarelli (Team Green Speed Kawasaki). In classifica generale Bussolotti è in vetta con 160 punti davanti a Zannoni con 139 e Pusceddu con 100.

Galleria fotografica correlata

Altre notizie della categoria

  • Misano, Gara 2: Doppiette per Pirro e Mercandelli 31/07/2022 » CIV
  • Mugello, Gara 2: Ancora doppietta per Michele Pirro 19/06/2022 » CIV
  • Mugello, Gara 1: Vittorie per Pirro e Baldassarri 18/06/2022 » CIV

0 commenti  (registrazione necessaria)

  • Per poter inserire un commento devi essere registrato!
    Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI adesso...