Mugello, Gara 1: Vittorie per Pirro e Baldassarri

18/06/2022 » CIV CIV.tv (Foto: Bonora Agency)
Arrivi in volata e tanto spettacolo nel sabato del round Just1 CIV al Mugello. In Sbk Michele Pirro (Barni Spark Racing Team Ducati) ha fatto bottino pieno: pole position e vittoria. Sul circuito toscano il campione in carica è andato a conquistare la quarta vittoria consecutiva, rifilando un distacco di oltre tre secondi al primo dei suoi inseguitori: Andrea Mantovani. Ottima la prova dell'alfiere Bronocs Ducati, che nella prima parte di gara ha avuto il merito di stare attaccato a Pirro, riuscendo anche a superarlo in due occasioni e chiudendo quindi secondo, primo podio per lui in questa stagione. Terza posizione, con 7 secondi di distacco, per Niccolò Canepa (Keope Motor Team Yamaha), bravo a precedere il compagno di team Randy Krummenacher. Quinta posizione per l'Aprilia Nuova M2 Racing di Alessandro Delbianco. In classifica generale Pirro è leader con 104 punti davanti a Canepa con 88 punti e Delbianco a 70 punti.

Spettacolo in Moto3, con quattro piloti a giocarsi la vittoria fino agli ultimi metri. La prima posizione è andata a Nicola Carraro (We Race - SM Pos Corse), grazie al piccolo strappo nel finale che gli ha permesso di conquistare il terzo trionfo consecutivo. Seconda posizione per l'alfiere Gresini Racing Biagio Miceli, con Ferrandez Beneite (GP Project 2 WP Factory Racing) a chiudere il podio e Guido Pini (AC Racing) in quarta posizione. Quinto posto per il pilota Pata Talento Azzurro FMI Cesare Tiezzi (AC Racing). In classifica generale Carraro è in vetta con 106 punti con Tiezzi secondo a 88 punti e Miceli terzo a 76 punti.

Trionfo di Lorenzo Baldassarri nella Ng. Il pilota Yamaha Evan Bros, presente al CIV come wild card, dopo aver ottenuto la pole è andato a vincere con oltre cinque secondi di vantaggio sul gruppo degli inseguitori. Dietro di lui seconda posizione per Roberto Mercandelli (Rosso e Nero), bravo a tenere il ritmo di Baldassarri nella prima parte di gara. Terzo posto per Matteo Ferrari (Toccio Racing), primo podio per lui in questo 2022. In classifica generale Roccoli (Promodriver organization Yamaha, sesto in gara) è leader con 89 punti davanti a Valtulini (Gomma Racing Yamaha, ottavo in gara) con 70 punti e Ottaviani (Altogo Racing Team Yamaha, dodicesimo in gara) a 64 punti Nella 600CIV la vittoria è andata a Marco Bussolotti (Axon Seven Yamaha), davanti a Kevin Zannoni (Rosso e Nero Yamaha) e Armando Pontone (Bike e Motor Racing Team Yamaha). In classifica generale Bussolotti è leader con 115 punti, seguito da Zannoni a 110 punti Emanuele Pusceddu (J Angel Racing Team Yamaha) è terzo a quota 71 punti.

Arrivo in volata in Premoto3, al termine della quale è stato il pilota Pata Talento Azzurro FMI, Leonardo Zanni, a trionfare. L'alfiere AC Racing è riuscito ad avere la meglio su Brian Uriarte Diego (Beon) ed Edoardo Liguori (Pasini Racing) al termine di una entusiasmante bagarre. Quarta posizione per Luca Agostinelli (M&M Technical Team). In classifica generale Zanni è leader con 111 punti davanti a Giulio Pugliese con 80 punti (AC Racing, out per un problema tecnico) e Agostinelli con 57 punti.

Arrivo al cardiopalma in Ss300. A contendersi la vittoria fino all'ultimo centimetro di pista sono stati Matteo Vannucci e Leonardo Carnevali, con il pilota Box Pedercini Corse Kawasaki che è riuscito in volata ad avere la meglio sul rivale AG Motorsport Italia Yamaha. Prima vittoria in carriera per Carnevali. Terza posizione, distante oltre otto secondi dalla vetta, per Alfonso Coppola (VM Racing Team). In classifica generale Vannucci è sempre leader con 105 punti davanti a Carnevali con 85 punti e Vocino a 71 punti (Prodina Racing, 6° in gara). Da segnalare il primo piazzamento a punti di Sara Sanchez, la spagnola del team WithU 511 Racing su Kawasaki, 15esima al traguardo.

Galleria fotografica correlata

Altre notizie della categoria

  • Mugello, Gara 2: Ancora doppietta per Michele Pirro 19/06/2022 » CIV
  • Misano, Gara 2: Bautista vince ancora e precede Razgatlioglu 12/06/2022 » Superbike
  • Misano, Superpole Race: Razgatlioglu riassapora la vittoria 12/06/2022 » Superbike

0 commenti  (registrazione necessaria)

  • Per poter inserire un commento devi essere registrato!
    Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI adesso...