Misano, Gara 1: Bautista batte Rea, out Razgatlioglu

11/06/2022 » Superbike WorldSBK.com (Foto: Bonora Agency)
Gara 1 del Campionato del Mondo MOTUL FIM Superbike al Misano World Circuit "Marco Simoncelli" va ad Alvaro Bautista (Aruba.it Racing - Ducati) che, al termine del sabato valido per il Round Pirelli dell'Emilia-Romagna allunga in classifica. Lo spagnolo scatta dalla pole position, viene superato ma poi reagisce e vince la gara realizzando nelle fasi finali anche il giro record.

A MISANO UNA GARA DALLE TANTISSIME EMOZIONI

Bautista al quarto giro passa Toprak Razgatlioglu (Pata Yamaha with Brixx WorldSBK) per la seconda posizione e poi al 13° giro al Curvone si mette dietro anche Rea andandosi a prendere un bellissimo successo. Nei primi due terzi di gara è lotta a tre tra Bautista, Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) e Toprak Razgatlioglu (Pata Yamaha with Brixx WorldSBK) che però alla fine del 14° giro è vittima di un problema meccanico e vede terminare anzitempo la sua gara.

Bautista vince con cinque secondi e 128 millesimi di margine: per lui si tratta della 21^ vittoria nel WorldSBK e raggiunge così Max Biaggi. Per Rea è il podio numero 224 e il 498° di Kawasaki nel WorldSBK; quota 500 è distante soltanto due lunghezze.

GLI ITALIANI IN LOTTA PER IL PODIO

Axel Bassani (Motocorsa Racing) parte benissimo dalla decima casella ed è subito grande protagonista. Dà vita a un bel duello con Michael Ruben Rinaldi (Aruba.it Racing - Ducati) che poi va a prendersi il suo primo podio della stagione. A Ducati mancano solo cinque piazzamenti sul podio per raggiungere quota 1000 nel WorldSBK. Bassani termina quarto: per il veneto è la miglior prestazione di questo 2022. Quinto posto per Alex Lowes (Kawasaki Racing Team WorldSBK) che precede Andrea Locatelli (Pata Yamaha with Brixx WorldSBK).

IN TOP TEN

Xavi Vierge (Team HRC) chiude settimo e si mette alle spalle Garrett Gerloff (GYTR GRT Yamaha WorldSBK Team), Iker Lecuona (Team HRC) e Scott Redding (BMW Motorrad WorldSBK Team) che completa la top ten.

GLI ALTRI IN ZONA PUNTI

Roberto Tamburini (Yamaha Motoxracing WorldSBK Team) arriva 11° davanti a Kohta Nozane (GYTR GRT Yamaha WorldSBK Team), autore di una bella partenza prima di perdere alcune posizioni. 13° posto per Eugene Laverty (Bonovo Action BMW) che nelle ultime fasi supera il compagno di box Loris Baz come anche Luca Bernardi (BARNI Spark Racing Team). Il francese chiude la zona punti.

ALCUNE ANNOTAZIONI...

Tito Rabat (Kawasaki Puccetti Racing) - al ritorno nel Campionato - termina 16° e fa meglio di Hafizh Syahrin (MIE Racing Honda Team), Illia Mykhalchyk (BMW Motorrad WorldSBK Team), Leandro Mercado (MIE Racing Honda Team) e Oliver Konig (Orelac Racing VerdNatura).

Christophe Ponsson (Gil Motor Sport-Yamaha) è caduto alla curva 4 nel corso del terzo giro, poi è stato portato al centro medico per accertamenti e dichiarato non idoneo a causa della frattura della clavicola destra e di uno strappo cervicale. Philipp Oettl (Team Goeleven) è finito a terra alla curva 5 nel corso dell'ottavo giro: tornato in sella alla moto, si è ritrirato poco dopo. Alessandro Delbianco (TPR Team Pedercini Racing) non ha preso il via mentre la wildcard Gabriele Ruiu (Bmax Racing) ha visto terminare la sua gara con una caduta alla curva 14.


La classifica dei primi 6:

1. Alvaro Bautista (Aruba.it Racing - Ducati)
2. Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) +5.128
3. Michael Ruben Rinaldi (Aruba.it Racing - Ducati) +8.289
4. Axel Bassani (Motocorsa Racing) +10.415
5. Alex Lowes (Kawasaki Racing Team WorldSBK) +11.888
6. Andrea Locatelli (Pata Yamaha with Brixx WorldSBK) +13.320

Galleria fotografica correlata

Altre notizie della categoria

  • Mugello, Gara 2: Ancora doppietta per Michele Pirro 19/06/2022 » CIV
  • Mugello, Gara 1: Vittorie per Pirro e Baldassarri 18/06/2022 » CIV
  • Misano, Gara 2: Bautista vince ancora e precede Razgatlioglu 12/06/2022 » Superbike

0 commenti  (registrazione necessaria)

  • Per poter inserire un commento devi essere registrato!
    Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI adesso...