Imola, Gara 1: Niccolò Schirò riapre i giochi, gran ritorno per Thomas Gostner

28/09/2019 » Ferrari Challenge Press Release (Foto: Bonora Agency)
Niccolò Schirò si è aggiudicato il successo al termine della prima gara del Trofeo Pirelli disputata questo pomeriggio sul tracciato di Imola, imitato nella Coppa Shell dal rientrante Thomas Gostner. Il primo appuntamento del sesto round del Ferrari Challenge Europe riapre i giochi nella classifica assoluta, non solo del Trofeo Pirelli, ma anche nella Coppa Shell Am dove la vittoria di Henrik Jansen ed il secondo posto di Agata Smolka, in concomitanza con il nono posto di Laurent De Meeus, rimescolano la graduatoria. In Coppa Shell e nel Trofeo Pirelli Am, Tani Hanna e Emanuele Maria Tabacchi consolidano la loro posizione in classifica salendo sul podio.

Trofeo Pirelli. Al termine di una gara condotta autorevolmente Niccolò Schirò (Rossocorsa) si è aggiudicato il terzo successo stagionale precedendo Bjorn Grossmann (Octane 126), autore della pole e del giro più veloce della corsa, e Sam Smeeth (Baron Motorosport) che, in un intenso finale, ha difeso con tenacia la terza piazza dagli attacchi di Fabienne Wohlwend (Octane 126) e Adam Carroll (Ferrari Budapest). Il pilota inglese, grazie ad uno splendido sorpasso nel corso dell'ultimo giro alla prima donna in grado di aggiudicarsi un successo nel Ferrari Challenge, ha poi chiuso al quarto posto. Gara sfortunata per il leader della classifica Louis Prette (Formula Racing) che chiude al sesto posto, permettendo così a Schirò di avvicinarsi sensibilmente in classifica.

Trofeo Pirelli Am. Jan Danis (Scuderia Praha) sale per la terza volta in stagione sul gradino più alto del podio, precedendo Martin Nelson (Scuderia Autoropa) ed Emanuele Maria Tabacchi (Rossocorsa). I primi tre, racchiusi in 2"3 sotto la bandiera a scacchi, si sono confrontati per tutti e trenta i minuti della corsa, assieme a Christian Overgaard (Forza Racing), quarto sotto la bandiera a scacchi.

Coppa Shell. Ritorno vincente per Thomas Gostner nella Coppa Shell che ha dominato la gara della Coppa Shell davanti a Tani Hanna (Formula Racing) e John Farano (Rossocorsa), il cui rientro nella serie è stato decisamente positivo. In una corsa caratterizzata da numerosi episodi, Gostner ha abilmente controllato il gruppo degli inseguitori resistendo agli attacchi portati da un aggressivo Fons Scheltema nella prima dell'ingresso della Safety Car, quindi da Hanna nella seconda parte della gara. Il leader della classifica ha gestito i tentativi di Farano di sopravanzarlo, precedendolo sul traguardo di appena tre decimi.

Coppa Shell Am. Sul gradino più alto del podio festeggia per la quarta volta in stagione Henrik Jansen (Formula Racing) davanti ad Agata Smolka (Rossocorsa) ed Alexander Nussbaumer (Scuderia Gohm). La gara ha vissuto due fasi distinte scandite dall'ingresso della Safety Car. Nella prima la Smolka ha comandato il gruppo davanti a Jansen e Mattsson, nella seconda invece il testimone è stato raccolto dal pilota di Formula Racing che ha preceduto sul traguardo la veloce polacca di 5"085 e di 16"4 Alexander Nussbaumer. Gara difficile, chiusa in nona posizione, per Laurent De Meeus (HR Owen) incappato in un paio di episodi sfortunati, tra cui un testacoda, che riducono il suo margine di vantaggio in classifica.

Galleria fotografica correlata

Altre notizie della categoria

0 commenti  (registrazione necessaria)

  • Per poter inserire un commento devi essere registrato!
    Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI adesso...

Ultime foto inserite

  • Finali Mondiali Ferrari Challenge - Mugello, Imola
  • Campionato Italiano GT Endurance - Mugello, Italia
  • TCR Italy - Mugello, Italia
  • Ferrari Challenge Europe - Imola, Italia
  • Porsche Carrera Cup Italia - Vallelunga, Italia
  • TCR Italy - Vallelunga, Italia
  • Mini Challenge - Vallelunga, Italia
  • Campionato Italiano Sport Prototipi - Vallelunga, Italia