GP Belgio, Libere 1: Rosberg guida nel giorno del debutto di Lotterer

22/08/2014 » Formula 1 Matteo Lupi - ( twitt: @japanpower81 )
Il Circus della F1 ha riaperto i battenti dopo la lunga pausa estiva, con la prima sessione di prove libere sul tracciato di Spa-Francorchamps. Lungo i saliscendi delle Ardenne si respirava una brezza di novità alla luce di alcuni cambiamenti annunciati alla vigilia: i supporter della Mercedes stiano calmi, il titolo non è assolutamente in discussione, così come quelli della Ferrari, dato che i prossimi due weekend vedranno la power-unit di Maranello parecchio in sofferenza sui lunghi rettilinei di Spa e Monza, rendendo quantomeno imporbabile un colpaccio come quello sfiorato da Alonso in Ungheria. A destare le attenzioni maggiori è stata senza dubbio la Caterham che ha sfoderato la versione rinnovata del muso, ora più aggraziato rispetto all'inguardabile originale, ma soprattutto ha messo in macchina un pilota illustre e di indubbio talento quale Andrè Lotterer. Il tedesco ha sfoderato una prestazione incredibile riuscendo fin da subito a far meglio di Ericsson che si fa scorrazzare dalla CT05 fin dal via stagionale. Sia ben chiaro, il pilota legato all'Audi, non avrà molte possibilità di lottare se non per le parti basse della classifica, ma ha dato prova di un'inaspettata velocità di adattamento.

In piena crisi esistenziale per la trovata di marketing del team rivale, la Marussia aveva annunciato l'intenzione di schierare Alexander Rossi al posto di Max Chilton, a causa di imprecisati problemi contrattuali (leggasi, ritardi nei pagamenti da parte degli sponsor...), salvo poi rimpacchettare stamattina il bagaglio di comunicati stampa zeppi di lodi nei confronti dell'americano, dopo aver trovato una soluzione (leggasi, gli sponsor hanno pagato...). E così il povero Rossi ebbro di gioia per aver trovato un team finalmente disposto a puntare concretamente su di lui, ha dovuto mestamente abbandonare il sogno di debuttare in un GP, limitandosi ad ottenere il terzultimo tempo nel turno di questa mattina, con un distacco di 1,5 secondi dal compagno Bianchi.


Per quanto riguarda i team di primo piano, la Mercedes ha sfoderato la consueta doppietta con Rosberg davanti ad Hamilton di 96 millesimi, mentre Alonso ha ottenuto il solito promettente (fino al pomeriggio di venerdì...) terzo tempo. Button apre la lista dei piloti al di sopra del muro dell'1'52" seguito da Raikkonen che ha palesato qualche problema alla parte elettrica della power-unit. Piuttosto in ombra le due Red Bull con Ricciardo nono e Vettel undicesimo, mentre la Williams non ha fatto meglio del decimo posto di Bottas e quindicesimo di Massa.



La lista dei tempi


1. Nico Rosberg Mercedes 1m51.577s 25
2. Lewis Hamilton Mercedes 1m51.674s +0.097s 24
3. Fernando Alonso Ferrari 1m51.805s +0.228s 16
4. Jenson Button McLaren-Mercedes 1m52.404s +0.827s 21
5. Kimi Raikkonen Ferrari 1m52.818s +1.241s 17
6. Sergio Perez Force India-Mercedes 1m52.903s +1.326s 24
7. Kevin Magnussen McLaren-Mercedes 1m52.922s +1.345s 23
8. Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1m52.937s +1.360s 22
9. Daniel Ricciardo Red Bull-Renault 1m52.972s +1.395s 19
10. Valtteri Bottas Williams-Mercedes 1m53.172s +1.595s 20
11. Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1m53.369s +1.792s 11
12. Daniil Kvyat Toro Rosso-Renault 1m53.594s +2.017s 21
13. Romain Grosjean Lotus-Renault 1m53.597s +2.020s 20
14. Adrian Sutil Sauber-Ferrari 1m53.703s +2.126s 14
15. Felipe Massa Williams-Mercedes 1m53.968s +2.391s 20
16. Jean-Eric Vergne Toro Rosso-Renault 1m54.189s +2.612s 20
17. Giedo van der Garde Sauber-Ferrari 1m54.335s +2.758s 16
18. Pastor Maldonado Lotus-Renault 1m55.336s +3.759s 21
19. Jules Bianchi Marussia-Ferrari 1m55.782s +4.205s 19
20. Alexander Rossi Marussia-Ferrari 1m57.232s +5.655s 20
21. Andre Lotterer Caterham-Renault 1m57.886s +6.309s 24
22. Marcus Ericsson Caterham-Renault 1m57.977s +6.400s 24

Altre notizie della categoria

  • GP Australia, Gara: strepitoso Bottas 18/03/2019 » Formula 1
  • Abu Dhabi, gara: Hamilton non molla mai 26/11/2018 » Formula 1
  • GP del Brasile: ancora Hamilton, ma che Verstappen 12/11/2018 » Formula 1

0 commenti  (registrazione necessaria)

  • Per poter inserire un commento devi essere registrato!
    Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI adesso...

Ultime foto inserite

  • GP Italia, Monza
  • Minardi Historic Day - Imola, Italia
  • Esibizione Ferrari al Motor Show di Bologna
  • Salone 70 Anni di Ferrari al Mugello
  • Minardi Historic Day Imola
  • Test F1 Clienti e FXX Programme - Mugello, Italia
  • GP Cina, Shanghai
  • GP Bahrain, Sakhir