Test Valencia, Day 2: Torna Marquez e fa suo il giro più veloce

12/11/2013 » MotoGP Redazione
Assenti ieri, le due Honda ufficiali di Marc Marquez e Dani Pedrosa sono tornare in pista a Valencia, nel "Day 2" dei primi test pre-campionato in vista della prossima stagione.

Il nuovo campione del mondo non ha deluso le aspettative, chiudendo la seconda giornata in testa alla classifica dei tempi con uno straordinario 1'30"536 ottenuto nel finale. Il dominio Honda è stato interrotto dal solito Jorge Lorenzo che ha chiuso dietro a Marquez con un ritardo di circa 2 decimi.

Alle sue spalle si è piazzato Dani Pedrosa, seguito a ruota da Stefan Bradl ed Alvaro Bautista.

La seconda Yamaha in classifica è quella dell'inglese Bradley Smith che ha preceduto l'altra M1 Factory guidata da Valentino Rossi, oggi sesto e senza miglioramenti cronometrici rispetto a ieri.

Ottavo Andrea Dovizioso, tre decimi più veloce rispetto alla sessione precedente, seguito dall'altra M1 Tech 3 affidata a Pol Espargaro che invece è riuscito a limare oltre 1"3 rispetto al suo precedente miglior tempo.

A completare la Top-10 ci ha pensato Andrea Iannone, mentre Cal Crutchlow ha chiuso subito alle sue spalle senza però migliorarsi.



Oggi Nicky Hayden ha debuttato in pista con la Production Bike Honda del team Aspar, percorrendo un totale di 76 giri il più veloce dei quali in 1'32"576, a due secondi netti dalla vetta.

La classifica dei tempi:

01. Marc MARQUEZ - Repsol Honda Team - 1'30"536 (77 giri)
02. Jorge LORENZO - Yamaha Factory Racing - 1'30"768 - +0"232 (60 giri)
03. Dani PEDROSA - Repsol Honda Team - 1'30"948 - +0"412 (72 giri)
04. Stefan BRADL - LCR Honda MotoGP - 1'30"990 - +0"454 (60 giri)
05. Alvaro BAUTISTA - GO&FUN Honda Gresini - 1'31"208 - +0"672 (72 giri)
06. Bradley SMITH - Monster Yamaha Tech 3 - 1'31"397 - +0"861 (78 giri)
07. Valentino ROSSI - Yamaha Factory Racing - 1'31"414 - +0"878 (57 giri)
08. Andrea DOVIZIOSO - Ducati Team - 1'31"661 - +1"125 (62 giri)
09. Pol ESPARGARO - Monster Yamaha Tech 3 - 1'31"836 - +1"300 (72 giri)
10. Andrea IANNONE - Pramac Racing - 1'31"844 - +1"308 (68 giri)
11. Cal CRUTCHLOW - Ducati Team - 1'32"114 - +1"578 (53 giri)
12. Michele PIRRO - Ducati Test Team - 1'32"473 - +1"937 (65 giri)
13. Nicky HAYDEN - Power Electronics Aspar - 1'32"576 - +2"040 (76 giri)
14. Yonny HERNANDEZ - Pramac Racing - 1'32"800 - +2"264 (27 giri)
15. Aleix ESPARGARO - NGM Mobile Forward Racing - 1'32"847 - +2"311 (18 giri)
16. Colin EDWARDS - NGM Mobile Forward Racing - 1'33"149 - +2"613 (34 giri)
17. Michael LAVERTY - Paul Bird Motorsport - 1'33"672 - +3"136 (43 giri)
18. Randy DE PUNIET - Paul Bird Motorsport - 1'33"833 - +3"297 (37 giri)
19. Scott REDDING - GO&FUN Honda Gresini - 1'34"541 - +4"005 (23 giri)
20. Mike DI MEGLIO - Avintia Blusens - 1'34"618 - +4"082 (42 giri)

Galleria fotografica correlata

Altre notizie della categoria

  • Vallelunga, Gara 2: Vittoria #51 per Pirro, Bartolini e Stirpe campioni! 10/10/2021 » CIV
  • Vallelunga, Gara 1: Vannucci e Fernandez campioni 2021! 09/10/2021 » CIV
  • Misano, Gara 2: Impresa di Pirro in SBK 01/08/2021 » CIV

0 commenti  (registrazione necessaria)

  • Per poter inserire un commento devi essere registrato!
    Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI adesso...