La Formula Renault 3.5 ha il suo nuovo campione: è Kevin Magnussen!

19/10/2013 » Formula Renault 3.5 Series Matteo Lupi - ( twitt: @japanpower81 )
Pole position e vittoria conducendo dall'inizio alla fina: Kevin Magnussen ha deciso di fare le cose in grande stile per aggiudicarsi il titolo della F.Renault 3.5. Il giovane figlio di Jan, ha ereditato dal padre talento e velocità, ma la sua carriera sembra essere destinata a ben altri successi. Inserito da tempo nello Junior Program della Mclaren, Kevin ha già preso contatto con la massima serie in occasione dei test collettivi di Silverstone, ed è in attesa di conoscere il proprio futuro che, secondo indiscrezioni, potrebbe essere targato Marussia: affiancandolo a Jules Bianchi il team anglo-russo andrebbe così a costituire una coppia di giovani talentuosi, con il patrocinio di due istutuzioni quali la casa di Wooking el la Ferrari.

Tornando alla gara, Magnussen ha dato prova di maturità e consistenza partendo in modo impeccabile dalla pole position ed accumulando subito un discreto margine su Will Stevens e non si è scomposto nemmeno quando un errore in frenata gli ha fatto perdere una manciata di secondi, riportando sotto l'avversario.

Terzo ha chiuso Stoffel Vandoorne dominatore dell'avvio di stagione e principale avversario del danese nella lotta per il titolo. Il belga ha dovuto alzare bandiera bianca, ma sarà senza dubbio un protagonista delle stagioni a venire: recentemente ha dichiarato di aver rifiutato un'offerta di Helmut Marko per il posto lasciato libero da Ricciardo in Toro Rosso, preferendo il programma a lungo termine proposto dalla Mclaren che si dimostra quindi molto attenta ai giovani in chiave futura. Il pilota della Fortec ha chiuso una gara in solitaria dopo aver avuto la meglio al via su William Buller.

Da segnalare l'incidente al via tra Nigel Melker e Marco Sorensen che ha eliminato quasi la metà dello schieramento, consentendo l'arrivo di sole 13 vetture.

La classifica della gara:

01. MAGNUSSEN - DAMS - 46'32"366
02. STEVENS - P1 By STRAKKA RACING - +0"849
03. VANDOORNE - FORTEC MOTORSPORTS - +11"582
04. DA COSTA - ARDEN CATERHAM - +23"899
05. BULLER - ZETA CORSE - +29"431
06. AMBERG - PONS RACING - +30"196
07. LAINE - P1 By STRAKKA RACING - +33"363
08. MOVE - SMP RACING by COMTEC - +37"209
09. FANTIN - ARDEN CATERHAM - +42"491
10. WEBB - FORTEC MOTORSPORTS - +43"543
11. FORESTI - SMP RACING by COMTEC - +46"306
12. MULLER - INTERNATIONAL DRACO RACING - +1'14"850
13. MARTSENKO - PONS RACING - +2 giri

Altre notizie della categoria

  • 20.000 spettatori ad Imola per applaudire i campioni di Motor Legend Festival 22/04/2018 » Motor Legend Festival
  • CS: Valentino Rossi The Game - Svelato in video Misano 22/04/2016
  • GRAMENZI PUNTA AL CIVM CON LA ALFA ROMEO 4C 30/03/2016 » CIVM

0 commenti  (registrazione necessaria)

  • Per poter inserire un commento devi essere registrato!
    Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI adesso...

Ultime foto inserite

  • Motor Legend Festival - Imola, Italia
  • Italian F4 Championship - Mugello, Italia
  • Formula4 Italian Championship - Mugello, Italia
  • Super Formula - Suzuka, Giappone
  • The One Make Race Festival - Fuji, Giappone
  • Suzuka Fan Thanks Day
  • Super Formula - Suzuka, Giappone
  • Italian Championship F4 powered by Abarth - Vallelunga, Italia