Brutto incidente per Mark Webber durante la 6 Ore di Interlagos

01/12/2014 » WEC Matteo Lupi - ( twitt: @japanpower81 )
Non è stato certo un bel finale di stagione per Mark Webber: l'australiano, da quest'anno pilota ufficiale Porsche nel Fia Wec, è stato protagonista di un violentissimo incidente quando mancava circa mezz'ora alla fine della 6 Ore di Interlagos, l'evento conclusivo del Campionato. L'ex pilota della Red Bull ha perso il controllo sulla velocissima Aquibancadas andando ad impattare su muretto di cemento posto all'esterno e rimbalzando verso il centro della pista.

Fortunatamente la scocca della 919 Hybrid ha retto, proteggendo il pilota dal tremendo impatto, ma il resto della vettura è andato completamente distrutto: impressionante l'immagine del retrotreno piegato ad angolo retto rispetto al corpo vettura, avvolto da un principio d'incendio. In un primo momento sembrava che la situazione potesse essere seria, dato che Webber non accennava a muoversi, poi i soccorritori sono riusciti ad estrarlo con estrema cautela ed a porlo sulla barella, a quel punto è arrivato un cenno con il braccio che ha rassicurato tutti.

Nella dinamica dell'incidente è stato coinvolto anche Matteo Cressoni che seguiva la Porsche con la F458 della AF Corse: il nostro portacolori è stato vittima incolpevole, trovandosi la strada sbarrata ed essendo costretto, giocoforza, a puntare il muretto seppur a velocità sensibilmente inferiore. Nelle fasi successive alla gara, Cressoni ha confermato che la vettura Webber era già priva di controllo quando è entrata nel suo campo visivo.

Mentre l'australiano resta ricoverato in ospedale per controlli, la Porsche ha aperto un'indagine per capire le cause dell'incidente anche se sembra chiaro che si sia trattato di una foratura con esplosione del pneumatico posteriore destro: tramite le immagini diffuse dalla TV si vede la 919 Hybrid entrare nell'inquadratura con il passaruota posteriore destro sollevato e con un pneumatico staccato, pneumatico che poi torna al centro della pista dopo aver colpito il muretto in un secondo istante.

Altre notizie della categoria

0 commenti  (registrazione necessaria)

  • Per poter inserire un commento devi essere registrato!
    Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI adesso...

Ultime foto inserite

  • Finali Mondiali Ferrari - Mugello, Italia
  • Campionato Italiano GT Sprint - Mugello, Italia
  • Mini Challenge - Mugello, Italia
  • BMW M2 CS Racing Cup Italy - Mugello, Italia
  • Porsche Club Suisse GT3 - Mugello, Italia
  • Porsche Club Suisse GT4 - Mugello, Italia
  • GT Italiano - Mugello, Italia
  • Coppa Italia Turismo - Mugello, Italia