Mugello, Gara 2: Ancora doppietta per Michele Pirro

19/06/2022 » CIV
CIV.tv (Foto: Bonora Agency)
Prime vittorie, doppiette e arrivi in volata. Non sono mancate le emozioni nelle gare della domenica del round Just1 CIV al Mugello, a cominciare dalla Sbk. A vincere è stato ancora Michele Pirro (Barni Spark Racing Team), quinto successo su sei gare per lui e doppietta al Mugello. In pista però c'è stata battaglia, con Andrea Mantovani a lungo in testa. Il pilota Broncos Ducati ha provato in tutti i modi a portarsi a casa la vittoria, arrendendosi solo nel finale al ritmo di Pirro e chiudendo in seconda posizione, a cinque decimi dal pluricampione italiano. Bagarre per il terzo posto, con una volata che ha visto prevalere la Yamaha Keope Motor Team di Canepa sull'Aprilia Nuova M2 Racing di Alessandro Delbianco, con quest'ultimo che nella prima parte di gara era riuscito a stare in vetta e battagliare con Mantovani. In classifica generale Pirro è leader con 129 punti davanti a Canepa con 104 punti e Delbianco con 83 punti.

Vittoria di Guido Pini (AC Racing Team BeOn) in Moto3. Il 14enne Pata talento Azzurro FMI, al primo weekend di gara nella Moto3 dell'italiano (wild card), è riuscito a battere in volata lo spagnolo Alberto Ferrandez Beneite (GP Project 2 WP Factory Racing 2WheelsPoliTo), confermando tutto il suo talento. Pini è infatti impegnato anche nella European Talent Cup, competizione in cui è attualmente secondo. Gran bagarre per la terza posizione, con un arrivo al fotofinish che ha premiato l'alfiere Gresini Racing Biagio Miceli, davanti a Cesare Tiezzi (AC Racing Team BeOn). Out al primo giro per una caduta Nicola Carraro (We Race - SM Pos Corse BeOn). In classifica generale Carraro è leader con 106 punti seguito da Tiezzi, vicinissimo a 101 punti con Miceli terzo a 92 punti.

Battaglia in Premoto3, con un arrivo in volata che ha visto quattro piloti giocarsi la vittoria. Alla fine è stato il pilota Pata Talento Azzurro FMI, Edoardo Boggio (GP Project 2 WP Factory Racing 2WheelsPoliTo), ad avere la meglio su Brian Diego Uriarte (BeOn), Giulio Pugliese (AC Racing Brevo) e Leonardo Zanni (AC Racing Brevo), bravo a rimanere in piedi nonostante un piccolo errore all'ultimo giro. In classifica generale Zanni è sempre leader con 125 punti davanti a Giulio Pugliese con 96 punti e Luca Agostinelli (M&M Technical Team, 9° in gara) a 64 punti.

Doppietta per Lorenzo Baldassarri nella Ng. Il pilota Yamaha Evan Bros, proveniente dal mondiale di categoria e impegnato al CIV come wild card, è riuscito a battere la Ducati Barni Spark Racing Team di Nicholas Spinelli, secondo al traguardo e distante 3 secondi e mezzo da "Balda". Battaglia per il terzo posto, al termine della quale l'ha spuntata Matteo Ferrari (Ducati Toccio Racing), davanti al pilota Pata Talento Azzurro FMI Matteo Patacca (Ducati Renzi Corse), Stefano Valtulini (Yamaha Gomma Racing) e Massimo Roccoli (Yamaha Promodriver organization). In classifica generale Roccoli è ancora leader con 99 punti davanti a Valtulini con 81 punti e Spinelli con 74 punti Nella 600CIV prima vittoria per Emanuele Pusceddu (J Angel racing Team Yamaha), bravo ad avere la meglio su Marco Bussolotti (Axon Seven Yamaha) con Kevin Zannoni (Rosso e Nero Yamaha) terzo. In classifica generale Bussolotti è leader con 135 punti davanti a Zannoni, a 126 punti Pusceddu è terzo con 96 punti.

Doppietta per Leonardo Carnevali nella Ss300. Il pilota Box Pedercini Corse Kawasaki ha ottenuto un doppio successo nel round Just1, con Matteo Vannucci ancora secondo e Oscar Nunez Roldan (TMF Guerreri Racing Team Kawasaki) terzo. La lotta per la vittoria ha visto questi tre piloti arrivare vicinissimi sotto la bandiera a scacchi, con la volata che aveva premiato Vannucci. Il pilota AG Motorsport Italia Yamaha è stato poi penalizzato per un track limit avvenuto nell'ultimo giro. Quarto posto per Emanuele Vocino (Prodina Racing). In classifica generale Vannucci è leader con 125 punti davanti a Carnvali con 110 punti e Vocino con 85 punti.

Il CIV tornerà in pista il 30 e 31 luglio dal Misano World Circuit, appuntamento in cui ci sarà la Racing night.