Migliaia di persone a Coriano per i funerali di Simoncelli

27/10/2011 » MotoGP Redazione
C'è stata tanta commozione durante i funerali di Marco Simoncelli (nella foto assieme al papà Paolo) trasmessi anche in diretta tv per consentire ad una grande fetta di italiani di salutare per l'ultima volta il giovanissimo pilota MotoGP morto domenica scorsa a Sepang dopo un brutto incidente avvenuto a due soli giri dal via.

Un cordone lunghissimo di gente ha accompagnato il feretro dal teatro di Coriano, dov'era stata allestita la camera ardente, alla chiesa dove ad attendere Simoncelli c'era il vescovo Limbiasi che, durante l'orazione funebre, ha detto: "La sera prima dell'ultima gara avevi detto che volevi vincere a Sepang per salire sul gradino alto del podio, in modo che tutti ti potessero vedere meglio. Ma ora siamo noi a essere inquadrati da te che sei sul podio più alto che ci sia. E allora, Marco, voglio rivolgerti un'ultima parola: addio. Parola scomposta dal dolore, ricomposta dalla speranza: a-Dio".

A prendere la parola è stato anche il Dottor Costa, persona che si prende cura di tutti i piloti quando questi rimangono infortunati in pista: "Dentro c'è un viso che sta ridendo e dice questo è l'ultimo scherzo, ma stasera sono a casa con voi, con Paolo, con Rossella, con Martina, con Kate. La cosa più importante è che Marco tornerà a casa con tutti voi. Questo è il miracolo che oggi ha fatto Marco, diventa uno di noi, uno di voi nel vostrio cuore".

Visibilmente emozionata anche la fidanzata di Marco, Kate, che ha definito il suo amore "una persona buona e perfetta": "Marco era una persona perfetta e le persone perfette non possono vivere con noi comuni mortali".

Ai funerali hanno partecipato anche Valentino Rossi, Loris Capirossi, Marco Melandri, Jorge Lorenzo, Giacomo Agostini, Mattia Pasini, Andrea Iannone e tanti altri amici-piloti di "Super Sic".

Altre notizie della categoria

0 commenti  (registrazione necessaria)

  • Per poter inserire un commento devi essere registrato!
    Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI adesso...