GP del Brasile: ancora Hamilton, ma che Verstappen

12/11/2018 » Formula 1 Mirko Di Tommaso (foto Ferrarif1)
La Mercedes vince il suo ennesimo titolo costruttori e lo fa legittimandolo con il successo di Hamlton, ancora una volta perfetto dal via fino all'arrivo.
La copertina della giornata è comunque per Max Verstappen, che giunge secondo in una gara che poteva vincere, senza lo scellerato intervento di Ocon che , da doppiato, cerca di superarlo alla curva 1 mandandolo in testacoda. A fine gara poi l'olandese rimedia pure una condanna da parte della FIA per aver spintonato più volte il francese, che di fatto lo stava deridendo durante la pesa.

Ferrari praticamente scomparse con il solo Kimi a raccogliere un buon terzo posto, mentre l'involuzione di Vettel oramai ha del preoccupante. Dopo un avvio difficile il tedesco si è trovato in crisi di gomme e costretto ad un ulteriore pitstop. Per il 2019 occorrerà un lungo lavoro di recupero.

Raikkonen:
"Una gara emozionante ed una bella battaglia; la macchina si è comportata bene per tutta la gara. Eravamo veloci e non abbiamo avuto problemi particolari. In partenza il primo set di pneumatici è andato molto bene ed ero soddisfatto, ma poi l'ho rovinato un po' cercando di superare la Mercedes. Una volta cambiate le gomme, la macchina andava decisamente bene. Sapevamo che una volta fatto il pit stop avremmo potuto superare i nostri avversari. In seguito il comportamento della vettura è rimasto buono, ma a quel punto era già tardi, ci avevamo messo troppo per trovarci in quella posizione. Per quanto riguarda la strategia, abbiamo fatto quello che credevamo funzionasse meglio per noi. Si può sempre discutere su diversi punti, ma oggi abbiamo fatto del nostro meglio. Ovviamente non è il risultato migliore, ma non credo che avremmo potuto ottenere di più. Non abbiamo commesso errori e abbiamo lottato fino alla fine. Per quanto riguarda il Campionato Costruttori sapevamo che sarebbe stato difficile; abbiamo fatto del nostro meglio, ma purtroppo non è bastato. Quest'anno ha vinto la squadra migliore, è così che vanno le cose."

Altre notizie della categoria

  • Abu Dhabi, gara: Hamilton non molla mai 26/11/2018 » Formula 1
  • GP del Messico: ancora Max, Hamilton festeggia il quinto titolo 29/10/2018 » Formula 1
  • GP USA, Gara: trionfo per Kimi, Hamilton rimanda la festa 22/10/2018 » Formula 1

0 commenti  (registrazione necessaria)

  • Per poter inserire un commento devi essere registrato!
    Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI adesso...

Ultime foto inserite

  • GP Italia, Monza
  • Minardi Historic Day - Imola, Italia
  • Esibizione Ferrari al Motor Show di Bologna
  • Salone 70 Anni di Ferrari al Mugello
  • Minardi Historic Day Imola
  • Test F1 Clienti e FXX Programme - Mugello, Italia
  • GP Cina, Shanghai
  • GP Bahrain, Sakhir