Aria di rottura tra la Ferrari e Massimo Rivola

07/05/2015 » Formula 1 Matteo Lupi - ( twitt: @japanpower81 )
Nel paddock di Barcellona serpeggia da alcune ore una voce che vorrebbe Massimo Rivola pronto a lasciare la Ferrari o, piuttosto, la Ferrari pronta a fare a meno di Massimo Rivola. Secondo alcune indiscrezioni il DS del team di Maranello non sarebbe partito alla volta della Spagna perchè "sospeso dal suo incarico", mentre altre voci parlerebbero di un'assenza circoscritta al solo weekend del Montmelo' per motivi personali: sta di fatto che dopo oltre 15 anni di servizio Rivola non presenzierà ad un weekend di gara.

Entrato nel mondo del GP nel 1998 come responsabile marketing della Minardi, il faentino aveva fatto carriera assumendo l'incarico di Team Manager nel 2005 prima che la squadra prendesse le sembianze dell'attuale Toro Rosso. L'ingresso nell'universo Red Bull non aveva cambiato la sostanza consentendo a Rivola di mantenere il medesimo incarico fino al 2009 quando fu chiamato dalla Ferrari a ricoprire il ruolo di Direttore Sportivo. L'epurazione di Marchionne avvenuta a fine 2014 aveva risparmiato la sua figura, ma il prepotente arrivo di Maurizio Arrivabene in qualità di Team Principal aveva finito per metterlo in ombra. Nel corso di questi mesi per l'ufficio stampa ha dato voce a diversi protagonisti della "rinascita Rossa": oltre ai protagonisti conclamati Vettel, Raikkonen ed Arrivabene, avevano trovato modo di esprimere le proprie idee Allison, Resta ed il tester Gutierrez, fino ad arrrivare al tattico Inaki Rueda, fresco acquisto di questa stagione in un contesto di unione di idee e forte coesione.

Nelle ultime settimane Rivola è quasi sempre stato ai margini, quindi se venisse confermata l'indiscrezione, per la Ferrari potrebbe essere una scelta ponderata, dovuta ad un processo di riorganizzazione partito da molto lontano, difficile che possa trattarsi di un improvviso tentativo di "scippo" da parte della Mclaren di Alonso come paventato da qualcuno. Rivola è stato un uomo chiave per Sebastian Vettel, una garanzia su cui il tedesco sapeva di poter contare per acclimatarsi a Maranello con il sostegno di un volto noto, con ogni probabilità nei prossimi giorni ne sapremo di più, ma per ora nessun comunicato ufficiale è stato diramato: di certo c'è solo il fatto che intorno alla vicenda si è sollevato un gran polverone.

Altre notizie della categoria

  • Singapore, Gara: finalmente Vettel, doppietta Ferrari! 23/09/2019 » Formula 1
  • Monza, Gara: Leclerc entra nel mito 09/09/2019 » Formula 1
  • Belgio, Gara: vittoria di Lecler dedicata all'amico Hubert 02/09/2019 » Formula 1

0 commenti  (registrazione necessaria)

  • Per poter inserire un commento devi essere registrato!
    Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI adesso...

Ultime foto inserite

  • Ayrton Day - Imola, Italia
  • Minardi Historic Day - Imola, Italia
  • GP Italia, Monza
  • Minardi Historic Day - Imola, Italia
  • Esibizione Ferrari al Motor Show di Bologna
  • Salone 70 Anni di Ferrari al Mugello
  • Minardi Historic Day Imola
  • Test F1 Clienti e FXX Programme - Mugello, Italia