Ecco il primo BoP per le vetture del TCR Italy Touring Car Championship.

30/03/2017 » Turismo acisportitalia.it
Il dipartimento tecnico della TCR International Series ha pubblicato il bollettino che fissa il primo Balance of Performance che sarà applicato anche alla serie tricolore. Con 1.330 kg è la Audi RS 3 LMS SEQ la più pesante del lotto. Con 1.185 kg la Peugeot 308 Racing Cup TCR la più leggera.

Con il regolamento tecnico del TCR Italy Touring Car Championship perfettamente allineato alla serie internazionale, il primo BoP emanato dal dipartimento tecnico della TCR International Series fissa ora pesi minimi e correttivi che troveranno applicazione anche alla serie tricolore.


Sulla base delle risultanze della due giorni di test svoltasi recentemente ad Adria, è l'Audi RS 3 LMS SEQ la vettura accreditata delle migliori doti prestazionali e conseguentemente del più alto peso minimo.

Con ben 1.330 kg e quindi +45 kg rispetto agli originari 1.285, è infatti la vettura di Ingolstadt il peso massimo della categoria, seguito a -5 kg dalla Opel Astra TCR ed a -15 kg dalla Honda Civic TCR e dalla SEAT LCR TCR SEQ V3.


La Volkswagen Golf Gti TCR SEQ, collocata a 1.295 kg (-35 kg dalla Audi), gode anche della riduzione di 10 mm all'altezza da terra, esattamente come la Alfa Romeo Giulietta TCR fissata però a 1.265 kg (-65 kg dalla Audi) come KIA Cee'd e Subaru STi TCR.

Rispetto alle versioni del gruppo VW dotate di cambio sequenziale, i modelli con cambio DSG ed è questo il caso di SEAT LCR TCR DSG V3, Volkswagen Golf Gti TCR DSG, ma anche di Audi RS 3 LMS DSG, vedono poi peso di origine fissato in 1.250 kg (-35 kg dal peso di origine delle versioni con sequenziale) che in questo primo BoP diventano 1.285 kg per Audi (+35) e 1.270 kg per Seat, mentre la Golf non subisce peso aggiuntivo e viene anche ridotta altezza da terra per 10 mm.


La più leggera è infine la Peugeot 308 Racing Cup TCR a 1.185 kg (-145 kg dalla RS3 SEQ) e con -10 mm di altezza da terra.

Il primo BoP della TCR International Series, infine, non vede per il momento il controllo del livello di prestazioni del motore previsto a partire da questa stagione attraverso sistemi elettronici di monitoraggio.


Audi RS 3 LMS SEQ 1285 +45kg

Opel Astra TCR 1285 +40kg

Honda Civic TCR 1285 +30kg

SEAT LCR TCR SEQ V3 1285 +30kg

Volkswagen Golf Gti TCR SEQ 1285 +10kg; Ride Height: -10mm

Audi RS 3 LMS DSG 1250 +35kg

SEAT LCR TCR DSG V3 1250 +20kg

Alfa Romeo Giulietta TCR 1285 -20kg; Ride Height: -10mm

KIA Cee'd 1285 -20kg

Subaru STi TCR 1285 -20kg

Volkswagen Golf Gti TCR DSG 1250 Ride Height: -10mm

Peugeot 308 Racing Cup TCR 1225 -40kg; Ride Height: -10mm

Altre notizie della categoria

  • Le Mans, Gara: trionfo per Porsche ed Aston Martin 18/06/2017 » 24h Le Mans
  • Le Mans, Qualifiche: sessione da record per Toyota 16/06/2017 » 24h Le Mans
  • Cetilar Villorba Corse a 340 orari nei test della 24 Ore di Le Mans 06/06/2017 » 24h Le Mans

0 commenti  (registrazione necessaria)

  • Per poter inserire un commento devi essere registrato!
    Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI adesso...

Ultime foto inserite

  • Campionato Italiano GT - Mugello, Italia
  • Mitjet Italian Series - Mugello, Italia
  • Hankook 12h Italy - Mugello
  • Imola Classic
  • Campionato Italiano GT - Mugello, Italia
  • V de V Endurance Series - Mugello, Italia
  • Campionato Italiano GT - Mugello, Italia
  • ELMS - Imola, Italia