Rally Italia: Hirvonen approfitta degli errori altrui e vince

22/10/2012 » WRC Redazione
Dopo tanta attesa, finalmente la prima vittoria con la Citroen senza colpi di scena è arrivata per il finlandese Mikko Hirvonen, protagonista del Rally d'Italia 2012. Hirvonen aveva già vinto anche in occasione del Rally del Portogallo ma poi la vittoria gli venne tolta a causa di un'irregolarità tecnica sulla sua vettura.

Nella prima parte dell'appuntamento italiano, il finlandese ha duellato con il compagno di squadra Sebastien Loeb, ma poi quest'ultimo si è ritirato lasciandogli strada libera. L'unico in grado di potere impensierire Hirvonen a quel punto era Petter Solberg, ma poi anche lui si è tagliato fuori dalla lotta finale a causa di una serie di incidenti.

Un week-end terribile per la Ford, che ha visto andare KO anche l'altro pilota titolare, Jari-Matti Latvala, dopo l'annuncio dato in settimana e relativo all'uscita dal mondiale rally del team ufficiale.

A giocarsi le rimanenti posizioni del podio, con un ritardo di oltre un minuto e venti secondi, troviamo le due Ford M-Sport di Evgeny Novikov ed Ott Tanak, seguiti poi in quarta posizione da Mads Ostberg (rallentato da un guasto al differenziale nella giornata di venerdì) e da Sebastien Ogier su Skoda che ha avuto la meglio sulla Mini di Chris Atkinson, vittima di una foratura.

Nonostante gli incidenti del venerdì, Petter Solberg è riuscito comunque a portare a casa qualche punticino, chiudendo in nona posizione e aggiudicandosi i punti extra della Power Stage.

La classifica finale:

01. Mikko Hirvonen - Citroen - 3h23'54"9
02. Evgeny Novikov - M-Sport Ford - +1'20"6
03. Ott Tanak - M-Sport Ford - +2'21"1
04. Mads Ostberg - Adapta Ford - +3'42"9
05. Sebastien Ogier - VW Skoda - +4'27"5
06. Chris Atkinson - Italia Mini - +5'22"2
07. Andreas Mikkelsen - VW Skoda - +6'12"5
08. Martin Prokop - Czech Ford - +9'29"3
09. Petter Solberg - Ford - +9'52"3
10. Luca Pedersoli - CRT Citroen - +20'35"6

La classifica della "Power Stage":

01. Petter Solberg - Ford - 6'13"4
02. Jari-Matti Latvala - Ford - +0"2
03. Thierry Neuville - Qatar Citroen - +4"7
04. Evgeny Novikov - M-Sport Ford - +7"1
05. Mikko Hirvonen - Citroen - +11"7

Altre notizie della categoria

  • Hyundai fa quattro: successo al Rally d'Australia 20/11/2017 » WRC
  • Con il 5°Rally di Roma Capitale inizia la volata finale 13/09/2017 » Rally
  • Hyundai - Risultati Rally di Svezia 13/02/2017 » WRC

0 commenti  (registrazione necessaria)

  • Per poter inserire un commento devi essere registrato!
    Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI adesso...