Rally del Portogallo 2014: Jari-Matti Latvala il più veloce allo shakedown

02/04/2014 » WRC Alessandro Di Vincenzo

Jari-Matti Latvala (VW/Michelin) ha realizzato il miglior tempo dello Shakedown davanti a Henning Solberg ed a Sébastien Ogier. Domani, la cerimonia di partenza si svolgerà all' Estoril ad inizio pomeriggio, prima della tradizionale Superspeciale di Lisbona.



Il Rally del Portogallo 2014 ha preso oggi il via con la disputa dei 4,98 km dello Shakedown a Vale do Judeu. L'anno scorso, su questo stesso percorso, Dani Sordo aveva realizzato il miglior tempo in 3'01''6 mentre due anni fa il più veloce era stato Jari-Matti Latvala in 3'01''8.

Dopo le abbondanti piogge dei giorni scorsi, le condizioni delle ps non erano delle migliori infatti durante le ricognizioni numerosi piloti hanno avuto difficoltà nel completare le prove speciali. Jari-Matti Latvala ha staccato il miglior tempo al volante della sua Polo R WRC, in 3'05''2, fatto registrare al suo secondo passaggio. Fino a quel momento, Henning Solberg (Ford) aveva detenuto il miglior tempo in 3'06'', stabilito al suo quarto passaggio.


Sébastien Ogier, montando pneumatici Michelin soft, ha realizzato un tempo di 3'07''1 al suo secondo ed ultimo giro. Il Campione del mondo ha preceduto Dani Sordo (Hyundai i20 WRC, 3'0''8) che ha migliorato di ben 8''5 passando dagli penumatici hard a quelli soft.
Mikko Hirvonen (Ford) ha staccato la quinta migliore prestazione (3'08''3) davanti alle Hyundai di Hanninen (3'08''4) e di Neuville (3'08''5), il solo ad aver completato tre passaggi con pneumatici hard. Mads Ostberg (Citroën) ha realizzato soltanto il nono miglior tempo, dietro al polacco Robert Kubica (Ford).

Le misure recentemente votate dalla Commissione Rally si applicano da questo week-end: i piloti Prioritari 1 e 2 ripartiranno eventualmente per primi in Rally2 e tutti i piloti potranno ormai conquistare punti nella Power Stage (anche coloro che si fossero eventualmente ritirati al sabato), una penalità di 5' verrà applicata per ogni Superspeciale mancata.



Altre notizie della categoria

  • Hyundai fa quattro: successo al Rally d'Australia 20/11/2017 » WRC
  • Con il 5°Rally di Roma Capitale inizia la volata finale 13/09/2017 » Rally
  • Hyundai - Risultati Rally di Svezia 13/02/2017 » WRC

0 commenti  (registrazione necessaria)

  • Per poter inserire un commento devi essere registrato!
    Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI adesso...