Dovizioso granitico, vince a Silverstone

28/08/2017 » MotoGP Redazione / motogp.com
Gara spettacolare del pilota Ducati che centra il suo quarto successo stagionale. È primo in campionato. Rossi terzo, Marquez out.

A Silverstone suona l'Inno di Mameli e risuona la musica desmodromica per la quarta volta in questa stagione. Andrea Dovizioso vince il GP di Gran Bretagna dopo una gara in rimonta e una grande lotta con i rivali di Honda e Yamaha. Quella del pilota del Ducati Team è una prestazione che impressiona per determinazione e risultato grazie alla quale, adesso, conduce la classifica iridata. I piloti Movistar Yamaha salgono sul podio ma escono sconfitti: secondo Maverick Viñales e terzo Valentino Rossi. Su lecca le ferite Marc Marquez (Repsol Honda). Tradito dalla sua RC213V quando sembrava poter fare la differenza è costretto al ritiro e scivola al secondo posto iridato.


La gara della massima serie è l'ultima a svolgersi nel pomeriggio britannico in una giornata segnata dal sole e dalle alte temperature (25 gradi), contrariamente a quanto si era temuto alla vigilia. Tutti i piloti, eccetto Viñales, hanno montato la gomma dura posteriore. Per il talentuoso di Figueres invece la blanda. Dalla pole position scatta Marquez mentre il migliore del warm-up è stato Andrea Iannone(Team Suzuki Ecstar). The Maniac torna a dominare una tabella tempi e la sua gara inizierà dalla quinta fila, sarà però senza particolari acuti e finirà con un ritiro dopo aver abbattuto l'incolpevole Danilo Petrucci (Octo Pramac Racing). Con la gara inglese Rossi raggiunge il tetto dei 300 GP, numeri e record leggendari per il nove volte campione.


Dovizioso è la stella della domenica. Scattato dalla sesta casella sulla griglia di partenza, il pilota di Forlimpopoli recupera una posizione ai danni del collega di box Jorge Lorenzo. Dopo qualche giro ha la meglio anche su Cal Crutchlow (LCR Honda). La grande gara di Dovizioso prosegue attaccando con successo Marquez alla curva 1 nel corso del decimo passaggio e arrivando al secondo posto dopo aver superato Viñales. Attende qualche passaggio, affila le armi e a meno tre dalla fine mette dietro il Dottore. Prova ad andar via con risultato. Anche il ritorno di Viñales che ha avuto al meglio su Rossi non lo impensierisce e vince, ancora, in Inghilterra là dove aveva raccolto il primo successo in MotoGP™. Ora comanda la classifica con 183 punti.


Altre notizie della categoria

  • Misano, Gara: Marquez perfetto, attacco e vittoria 11/09/2017 » MotoGP
  • Brno, Gara: una tattica perfetta, e per Marquez è vittoria 07/08/2017 » MotoGP
  • Misano, Gare: dopo la paura di Sabato, Melandri torna al successo! 19/06/2017 » Superbike

0 commenti  (registrazione necessaria)

  • Per poter inserire un commento devi essere registrato!
    Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI adesso...