Grande inizio per il campione del mondo, Davies e Melandri a podio in Gara2

28/02/2017 » Superbike worldsbk.com
l round inaugurale Yamaha Finance Australian a Phillip Island si è concluso con una grande doppietta per Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) che si è confermato in prima posizione in Gara2, seguito dai due alfieri dell'Aruba.it Racing - Ducati, Chaz Davies e Marco Melandri. Una grande battaglia all'ultimo giro con quattro piloti per il podio ha caratterizzato la seconda manche, con Davies che ha tagliato il traguardo a soli + 0.025s da Rea, mentre Melandri ha ottenuto uno straordinario terzo posto (+0.249s) e Alex Lowes (Pata Yamaha Official WorldSBK Team) ha chiuso con il quarto posto, dopo aver dominato l'inizio della gara..

Dalla pole position era partito proprio l'inglese Alex Lowes, quarto in Gara1, che ha dominato i primi giri, seguito da Laverty e Fores che partivano dalla prima fila. Rea, invece, è scattato dalla nona casella, arrivando ben presto a stare nelle prime posizioni. Anche Melandri partiva indietro, dalla quarta fila - dopo la caduta in Gara1 - ed è stato uno dei protagonisti nella seconda parte di gara. L'italiano, assente nel WorldSBK dal 2014, ha riassaporato il podio, dietro a Rea e Davies, subito nel round iniziale. Xavi Fores (BARNI Racing Team) ha chiuso quinto, mentre Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) ha tagliato il traguardo in sesta posizione, a oltre quattro secondi dal suo compagno di squadra. Dietro al gruppo di testa hanno concluso Michael van der Mark (Pata Yamaha Official WorldSBK Team) e Leon Camier (MV Agusta Reparto Corse) rispettivamente settimo e ottavo, con la coppia del Milwaukee Aprilia, Lorenzo Savadori e Eugene Laverty, che hanno completato la top 10.

Un problema tecnico ha visto Jordi Torres (Althea BMW Racing Team) uscire di pista e restare fuori dai giochi nel warm up. Ritiri anche per Nicky Hayden (Red Bull Honda World Superbike Team), caduto a 14 giri dalla fine, e per i due italiani Riccardo Russo (Guandalini Racing) e Ayrton Badovini (Grillini Racing Team). I piloti del WorldSBK torneranno in pista per il secondo round della stagione, il Motul Thai Round, nel week end dal 10 al 12 marzo.

Altre notizie della categoria

  • Valencia, Gara: Pedrosa vince nel trionfo di Marquez 13/11/2017 » MotoGP
  • Malesia, Gara: Dovizioso e la Ducati tengono rimandano la festa di Marquez 30/10/2017 » MotoGP
  • Potenza Desmo Dovi, che vittoria a Motegi! 16/10/2017 » MotoGP

0 commenti  (registrazione necessaria)

  • Per poter inserire un commento devi essere registrato!
    Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI adesso...