Valencia, Gara: Marquez chiude in bellezza, Rossi si conferma secondo

09/11/2014 » MotoGP Redazione
Nel giorno della consacrazione del fratello minore Alex, laureatosi oggi a Valencia campione del mondo nella classe Moto3, Marc Marquez ha chiuso in bellezza anche il suo campionato MotoGP, trionfando nell'appuntamento di casa davanti a Valentino Rossi che ha potuto così confermare la sua seconda posizione nella classifica generale ai danni del compagno di squadra Jorge Lorenzo che ha invece dovuto alzare bandiera bianca.

Proprio Lorenzo ha pagato caro un azzardo strategico che lo ha spinto a rientrare ai box per cambiare moto (e gomme) al cadere delle prime gocce di pioggia, mentre tutti gli altri sono rimasti in pista tenendo le gomme slick. La pioggia poco dopo ha infatti smesso di cadere e per il pilota spagnolo è diventato impossibile recuperare tutte le posizioni perse ai box, optando alla fine per il ritiro.

Detto dei primi due, a completare il podio ci ha pensato Dani Pedrosa, anche se parecchio più staccato rispetto alle due moto in testa. Fuori dal podio, invece, Andrea Dovizioso, vincitore del duello in casa con il compagno di squadra (uscente) Cal Crutchlow, staccato di soli 69 millesimi!

Sesto e settimo posto, dunque, per i fratelli Pol ed Aleix Espargaro, con Stefan Bradl in ottava posizione davanti a Michele Pirro e Scott Redding.

La classifica della gara:

01. Marc MARQUEZ - Repsol Honda Team - 46'39"627
02. Valentino ROSSI - Movistar Yamaha MotoGP - +3"516
03. Dani PEDROSA - Repsol Honda Team - +14"040
04. Andrea DOVIZIOSO - Ducati Team - +16"705
05. Cal CRUTCHLOW - Ducati Team - +16"773
06. Pol ESPARGARO - Monster Yamaha Tech 3 - +37"884
07. Aleix ESPARGARO - NGM Forward Racing - +38"168
08. Stefan BRADL - LCR Honda MotoGP - +41"803
09. Michele PIRRO - Ducati Team - +45"710
10. Scott REDDING - GO&FUN Honda Gresini - +51"191
11. Hector BARBERA - Avintia Racing - +56"512
12. Danilo PETRUCCI - Octo IodaRacing Team - +57"000
13. Nicky HAYDEN - Drive M7 Aspar - +57"262
14. Bradley SMITH - Monster Yamaha Tech 3 - +57"517
15. Hiroshi AOYAMA - Drive M7 Aspar - +58"775
16. Alvaro BAUTISTA - GO&FUN Honda Gresini - +58"864
17. Karel ABRAHAM - Cardion AB Motoracing - +1'02"389
18. Alex DE ANGELIS - NGM Forward Racing - +1'15"795
19. Michael LAVERTY - Paul Bird Motorsport - +1'26"309
20. Broc PARKES - Paul Bird Motorsport - +1'37"212
21. Mike DI MEGLIO - Avintia Racing - +1 giro
22. Andrea IANNONE - Pramac Racing - +1 giro
-- ritirati --
__. Jorge LORENZO - Movistar Yamaha MotoGP
__. Randy DE PUNIET - Team Suzuki MotoGP
__. Yonny HERNANDEZ - Energy T.I. Pramac Racing

Altre notizie della categoria

  • Valencia, Gara: Pedrosa vince nel trionfo di Marquez 13/11/2017 » MotoGP
  • Malesia, Gara: Dovizioso e la Ducati tengono rimandano la festa di Marquez 30/10/2017 » MotoGP
  • Potenza Desmo Dovi, che vittoria a Motegi! 16/10/2017 » MotoGP

0 commenti  (registrazione necessaria)

  • Per poter inserire un commento devi essere registrato!
    Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI adesso...