Mugello, Qualifiche: Ennesima pole consecutiva per Marc Marquez

31/05/2014 » MotoGP Redazione
Losail, Austin, Termas de Rio Hondo, Jerez, Le Mans ed oggi anche Mugello. Per Marc Marquez, nuova pole (la sesta su sei eventi finora disputati) e, soprattutto, nuovo record in occasione del GP d'Italia 2014.

Il giovanissimo e velocissimo campione del mondo in carica, ha infatti siglato il miglior tempo anche nelle qualifiche ufficiali dell'appuntamento italiano, precedendo uno straordinario Andrea Iannone che domani partirà dal suo fianco, avendo conquistato il secondo giro più veloce, nonché la velocità di punta più alta mai registrata da una MotoGP: 349,6 km/h.

Prima fila incoraggiante anche per Jorge Lorenzo che pare avere ridotto il gap con il rivale in testa al campionato, aggiudicandosi la terza posizione a due decimi e mezzo di ritardo dalla pole.

Quarto posto, quindi, per l'altro alfiere di casa Repsol Honda, Dani Pedrosa, seguito da Pol Espargaro protagonista di una caduta fortunatamente senza conseguenze per il pilota.

Sesta l'altra Ducati, la prima delle ufficiali, guidata da Cal Crutchlow, con Bradley Smith davanti ad Andrea Dovizioso, ottavo.

A completare la Top-10 ci hanno invece pensato il tedesco Stefan Bradl e Valentino Rossi, un pò in affanno in queste qualifiche del Gran Premio di casa.

La classifica delle qualifiche:

01. Marc MARQUEZ - Repsol Honda Team - 1'47"270
02. Andrea IANNONE - Pramac Racing - 1'47"450 - +0"180
03. Jorge LORENZO - Movistar Yamaha MotoGP - 1'47"521 - +0"251
04. Dani PEDROSA - Repsol Honda Team - 1'47"584 - +0"314
05. Pol ESPARGARO - Monster Yamaha Tech 3 - 1'47"612 - +0"342
06. Cal CRUTCHLOW - Ducati Team - 1'47"659 - +0"389
07. Bradley SMITH - Monster Yamaha Tech 3 - 1'47"681 - +0"411
08. Andrea DOVIZIOSO - Ducati Team - 1'47"754 - +0"484
09. Stefan BRADL - LCR Honda MotoGP - 1'47"765 - +0"495
10. Valentino ROSSI - Movistar Yamaha MotoGP - 1'47"791 - +0"521
11. Alvaro BAUTISTA - GO&FUN Honda Gresini - 1'48"132 - +0"862
12. Aleix ESPARGARO - NGM Forward Racing - 1'48"218 - +0"948
-- Q1 --
13. Yonny HERNANDEZ - Energy T.I. Pramac Racing - 1'48"722
14. Scott REDDING - GO&FUN Honda Gresini - 1'48"754
15. Michele PIRRO - Ducati Team - 1'48"794
16. Karel ABRAHAM - Cardion AB Motoracing - 1'48"894
17. Hiroshi AOYAMA - Drive M7 Aspar - 1'49"505
18. Colin EDWARDS - NGM Forward Racing - 1'49"780
19. Hector BARBERA - Avintia Racing - 1'49"932
20. Michael LAVERTY - Paul Bird Motorsport - 1'50"505
21. Mike DI MEGLIO - Avintia Racing - 1'50"515
22. Broc PARKES - Paul Bird Motorsport - 1'50"875
23. Michel FABRIZIO - Octo IodaRacing Team - 1'53"116
24. Nicky HAYDEN - Drive M7 Aspar

Galleria fotografica correlata

Altre notizie della categoria

  • Valencia, Gara: Pedrosa vince nel trionfo di Marquez 13/11/2017 » MotoGP
  • Malesia, Gara: Dovizioso e la Ducati tengono rimandano la festa di Marquez 30/10/2017 » MotoGP
  • Potenza Desmo Dovi, che vittoria a Motegi! 16/10/2017 » MotoGP

0 commenti  (registrazione necessaria)

  • Per poter inserire un commento devi essere registrato!
    Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI adesso...