GP Qatar: Le impressioni post-gara dei protagonisti

24/03/2014 » MotoGP Angelo Fertitta

Anno nuovo ma storia vecchia; potrebbe essere proprio questo lo slogan della prima gara della MotoGP.


Marc marquez comincia da dove aveva finito, imponendosi sul resto del gruppo e facendo suo il gp del qatar, primo atto del motomondiale. Il pilota spagnolo trionfa e precede Valentino Rossi, tornato protagonista dopo le recenti stagioni sottotono, Rossi che è la sorpresa di questa gara, dopo una qualifica non brillante, rimonta dalle retrovie lottando per il successo. Al terzo posto l'altro pilota Honda, Dani Pedrosa. Buon inizio quello della casa giapponese che fa suo il primo ed il terzo posto. Quarto posto per Espargarò e quinto per l'italiano Dovisioso che completa la top five.


Ecco le impressioni dei protagonisti nel post gara


Marc Marquez: "Sono molto contento della vittoria perché non me l'aspettavo! Grande battaglia con Valentino rossi, mi sono divertito un sacco. Nell'ultimo giro ho dato il 100 per cento - il giro prima ci siamo sorpassati tre o quattro volte. Spero di avere qualche battaglia in più con lui in futuro!"


Valentino Rossi: "E 'stata una grande, grande battaglia, ma mi sono divertito un po' meno di lui (Marc) perché sono arrivato dietro! La mia gara è stata molto divertente e mi sono divertito un sacco, partendo dalla quarta fila. Ho dovuto prendere dei rischi. Penso di aver avuto la possibilità di vincere, ma Marc era più forte di me e ho finito secondo. Comunque è un grande risultato per aprire la stagione ".


Dani Pedrosa: "Non ho iniziato troppo bene. Nei primi giri ero un po 'lontano nel gruppo e alcuni piloti si schiantavano ma comunque è stata una buona gara per me su questa pista, perché fatico sempre. Iniziare la stagione con un podio è fantastico"


Aleix Espargarò: "Sono contento di questo risultato per me e tutto il team. È stata una gara in salita perché partendo dalla terza fila, ho faticato moltissimo nei primi giri a passare le due Ducati, che avevano un bel vantaggio nel lungo rettilineo. Non volevo commettere errori, così ho mantenuto la calma. Quando finalmente ho passato Andrea e Cal, era troppo tardi per riprendere il gruppo dei primi. Un vero peccato, perché avevo il passo per lottare con loro. Sono comunque contento perché siamo quarti in campionato. Desidero ringraziare il mio team e Colin per avermi dato alcune parti della sua seconda moto per mettere insieme la mia, completamente distrutta dopo le due cadute di ieri"


Andrea Dovizioso: "Dobbiamo guardare i lati positivi di questo risultato, perché nell'ottica del campionato un quinto posto è sempre importante. Ma un altro obiettivo fondamentale per noi era ridurre il gap dal vincitore, e siamo riusciti a dimezzarlo rispetto all'anno scorso, e questo è un altro fatto positivo. Abbiamo ancora dei problemi di sottosterzo che condizionano le nostre prestazioni in gara, ma sono soddisfatto dei progressi che abbiamo ottenuto finora, anche se dovremo ancora lavorare sodo per migliorare la nostra moto."

Altre notizie della categoria

  • Valencia, Gara: Pedrosa vince nel trionfo di Marquez 13/11/2017 » MotoGP
  • Malesia, Gara: Dovizioso e la Ducati tengono rimandano la festa di Marquez 30/10/2017 » MotoGP
  • Potenza Desmo Dovi, che vittoria a Motegi! 16/10/2017 » MotoGP

0 commenti  (registrazione necessaria)

  • Per poter inserire un commento devi essere registrato!
    Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI adesso...