DG: Penalità per l'evento di Paul Ricard

Campionato di 6 gare con formula della doppia manches.
Piste:
Paul Ricard HTTT, Hungaroring, Spa, Termas de Rio Hondo, Sonoma, Shanghai
Regole del forum
Sei soddisfatto dei servizi offerti da S.RW? Ti piacciono gli eventi organizzati da questo portale? Se vuoi contribuire alla sua crescita, aiutaci a sostenere le spese facendo una donazione libera con PayPal. Trovi il box nel nostro sito ufficiale.
Avatar utente
S.RW
Rookie
Rookie
Messaggi: 488
Iscritto il: 15/02/2014 - 12:48
Nome e cognome: SIM.RACINGWORLD.IT
Contatta:

DG: Penalità per l'evento di Paul Ricard

Messaggioda S.RW » 15/01/2014 - 12:24

Immagine
Breme Vs. Belfiore
Giro 0, 0’00

Reclamo nullo. Non si riferisce alle qualifiche ma ad una gara della quale non si hanno comunque i riferimenti...
Immagine
DG Vs. Lucidi
Giro di formazione, 0’45

Lucidi parte meglio rispetto a Truffo ma, anzichè mantenere la posizione in griglia, lo affianca (superandolo un attimo dopo) arrivando ad un leggero contatto e creando un’inutile situazione di pericolo.

Lucidi: richiamo
Immagine
DG Vs. Altoè
Giro di formazione, 1’55 (tempo totale)

Altoè tampona violentemente e in piena velocità Mainardi, danneggiandogli sensibilmente il posteriore e rischiando di farlo carambolare pure su Vitaliano.

Altoè: warning + partenza dal fondo dello schieramento di Gara 1 a Hungaroring
Immagine
DG Vs. Heineken
Giro 1, 0’20

Per evitare l’auto di Cuscino ferma in traiettoria, Heineken esce fuori pista ma, rientrando, non presta la dovuta attenzione andando a colpire la fiancata di De Matteo.

Heineken: ammonizione
Immagine
DG Vs. Altoè || Bernardi Vs. Cuscino
Giro 1, 0’44

Cuscino colpisce Bernardi alla curva di Signes dopo che lo stesso Bernardi lo aveva passato ma era andato un po’ lungo...la responsabilità del contatto è però di Altoè, che tampona proprio Cuscino mandandolo quindi a colpire Bernardi.

Bernardi perde 5 posizioni e da 26° riparte 31° e ultimo, mentre Cuscino ne perde 2, da 27° a 29°.

Cuscino: nessuna penalità

Altoè: -9 punti (penalità maggiorata del 50%) + ammonizione

Immagine
DG Vs. Pellegrino
Giro 1, 0’40

Pellegrino perde il controllo della sua Seat in uscita da Signes, va a sbattere violentemente contro il muro all’interno ma non accenna a frenare fino al secondo 0’45”, quando ormai è tardi per evitare un rientro pericolosissimo in pista, dove solo per fortuna non colpisce nessuno.

Pellegrino: warning
Immagine
Belfiore Vs. Scarpelli
Giro 1, 0’49

Mentre sono in lotta assieme ad altre 3 auto, Scarpelli prova il sorpasso all'interno su Belfiore che, da parte sua, arriva troppo vicino all'auto di Breme ed è costretto a rallentare più di tutti gli altri, chiudendo in seguito verso la corda dove però c'era già lo stesso Scarpelli che non ha potuto evitarlo.

Scarpelli: nessuna penalità. Contatto di gara.
Immagine
DG Vs. Di Raimondo
Giro 1, 1’22

Di Raimondo tampona Pallante in staccata mandandolo largo e approfittandone per passarlo. Pallante perde 1 posizione (da 20° a 21°)

Di Raimondo: -3 punti (penalità maggiorata del 50%) + ammonizione
Immagine
Pellegrino Vs. Belfiore
Giro 2, 0’10 + Giro 3, 0’35 + Giro 10, 0’31 + Giro 17, 0’34

1° episodio: largo per evitare un contatto. Nessuna penalità
2° episodio: 1° richiamo
3° episodio: 2° richiamo
4° episodio: 3° richiamo


Belfiore: 3 richiami, nessuna penalità
Immagine
Vitaliano Vs. Cuscino
Giro 3, 0’40

Cuscino arriva troppo veloce e colpisce Vitaliano mandandlo in spin. Vitaliano perde 2 posizioni, da 26° a 28°.

Cuscino: -2 punti
Immagine
Bernardi Vs. Vitaliano || Vitaliano Vs. Bernardi
Giro 3, 0’41

Bernardi colpisce Vitaliano e lo fa nuovamente girare dopo che questi stava rientrando dal precedente contatto con Cuscino.

Bernardi: ammonizione per non avere rispettato le bandiere gialle

Vitaliano: ammonizione per manovra pericolosa

Immagine
Palladini Vs. Pellegrino || Pellegrino Vs. Palladini
Giro 3, 0’47

Palladini cerca la traiettoria ideale per affrontare al meglio la curva ma non tiene conto della vettura di Pellegrino già al suo interno. I due si toccano ed è lui stesso ad avere la peggio perdendo parecchie posizioni.

Contatto di gara
Immagine
Breme Vs. Rosmarino
Giro 5, 12’00

Reclamo nullo. I riferimenti non sono corretti e non accade nulla nel momento segnalato.
Immagine
Breme Vs. Belfiore
Giro 14, 22’00

Reclamo nullo. I riferimenti non sono corretti e non accade nulla nel momento segnalato.
Immagine
Di Vico Vs. Belfiore || Belfiore Vs. Di Vico
Giro 15, 1’14

In uscita dall’ultima curva, Belfiore colpisce Di Vico che perde la sua BMW e va a sbattere a sinistra, contro il muro all’esterno. Di Vico perde 9 posizioni (da 9° a 18°).

Belfiore: -24 punti

Di Vico: nessuna penalità

Immagine
Breme Vs. Belfiore
Giro 15, 1’22

Breme e Belfiore entrano in contatto mentre si trovano entrambi fuori pista.

Belfiore: nessuna penalità. Al momento del contatto, Breme si trova oltre il limite consentito della pista, invadendo quindi l'esterno della pista utilizzato da Belfiore, in questo caso, come via di fuga in seguito all'incidente precedente.
Immagine
DG Vs. Altoè
Giro 1, 0’10

Altoè, pur essendo chiuso tra Mainardi a destra e Vitaliano a sinistra, stacca dopo questi due, mandando Vitaliano in spin, anche se il pilota della Seat riesce a controllare la macchina e a non perdere posizioni.

Altoè: ammonizione
Immagine
DG Vs. Altoè
Giro 1, 0’14

Subito dopo le “scaramucce” con Vitaliano, Altoè colpisce Orontis e lo manda in spin nella via di fuga.Orontis perde 9 posizioni passando da 22° a 31° e ultimo.

Altoè: -12 punti (penalità maggiorata del 50%) + ammonizione
Immagine
Cosi Vs. Di Raimondo
Giro 1, 0’16

Di Raimondo colpisce Cosi, tagliando oltretutto la curva, facendolo girare e obbligandolo a ripartire ultimo.
Cosi perde 17 posizioni (da 14° a 31°).

Di Raimondo: -35 punti (penalità maggiorata del 50%) + ammonizione
Immagine
Di Vico Vs. Pallante
Giro 1, 0’20

Pallante entra durissimo su Battisti, passandolo in appoggio e causando lo spin di Di Vico che si trovava all’esterno dello stesso Battisti, che carambola su di lui facendolo girare. Di Vico passa da 15° a 31° e Battisti perde 1 posizione.

Pallante: -35 punti (penalità maggiorata del 50%) + ammonizione
Immagine
Cornachin Vs. Pellegrino
Giro 1, 0’20 + Giro 10, 0’33 + Giro 15, 0’33 + Giro 17, 0’33

Cornachin segnala un taglio/largo di Pellegrino in tutti i casi elencati

1° episodio: largo per evitare un contatto. Nessuna penalità
2° episodio: 1° richiamo
3° episodio: 2° richiamo
4° episodio: 3° richiamo


Pellegrino: 3 richiami, nessuna penalità
Immagine
Sorgiacomo Vs. Breme
Giro 3, 0’08

Breme passa Sorgiacomo tagliando una curva e facendogli quindi perdere la terza posizione.

Breme: -10 punti

La seconda segnalazione di Sorgiacomo non è stata valutata in mancanza di un reclamo specifico. Il secondo episodio, infatti, non si verifica immediatamente in successione ma con circa 20 secondi di ritardo.
Immagine
Pallante Vs. Di Vico
Giro 3, 1’07

Di Vico, che già stava cercando di passare in maniera decisamente scomposta Rosmarino, colpisce Pallante al posteriore e lo fa quasi girare, facendogli perdere 2 posizioni (da 23° a 25°).

Di Vico: -2 punti
Immagine
Belfiore Vs. Palladini || Palladini Vs. Belfiore
Giro 6, 0’31

Palladini e Belfiore vengono a contatto alla Signes e Belfiore finisce largo nella via di fuga.

Contatto di gara innescato dallo stesso Belfiore
Immagine
Breme Vs. Sorgiacomo
Giro 6, 39’00

Reclamo nullo. I riferimenti non sono corretti e non accade nulla nel momento segnalato.
Immagine
Di Vico Vs. Pallante || DG Vs. Di Vico
Giro 9, 0’11

Pallante tampona Di Vico mandandolo nella sabbia e facendogli perdere 5 posizioni (da 22° a 27°). Nel rientrare in pista, però, al 0’26, Di Vico si disinteressa completamente di Cuscino, tagliandogli letteralmente la strada e arrivando al contatto, con quest'ultimo che si gira e perde parecchio tempo.

Pallante: -6 punti

Di Vico: warning

Immagine
Mainardi Vs. Pallante || Pallante Vs. Mainardi
Giro 11, 1’05

Pallante sbaglia la staccata andando a colpire Mainardi, che pur si era tenuto più largo rispetto alla traiettoria ideale. Mainardi perde una posizione a vantaggio di Cuscino (da 24° a 25°)

Pallante: -1 punto

Mainardi: nessuna penalità

Immagine
Pellegrino Vs. Menesello
Giro 18, 0’13

Menesello entra in curva sbagliando la staccata e colpendo Pellegrino che finisce largo senza però perdere posizioni.

Menesello: ammonizione
Immagine
2. Altoè » -10 punti
2. Di Raimondo » -10 punti

1. Bernardi
1. Heineken
1. Menesello
1. Pallante
1. Vitaliano
Immagine
1. Altoè
1. Di Vico
1. Pellegrino
Immagine
3. Pallante (Paul Ricard) » squalificato dall'evento di Hungaroring

2. Altoè (Paul Ricard) » partenza dal fondo dello schieramento di Gara 1 a Hungaroring
2. Di Raimondo (Paul Ricard) » partenza dal fondo dello schieramento di Gara 1 a Hungaroring

1. Belfiore (Paul Ricard)
1. Breme (Paul Ricard)
1. Cuscino (Paul Ricard)
1. Di Vico (Paul Ricard)
Immagine
Baccichetti » telemetria di Gara 2 mancante » punti gara azzerati
Immagine
Immagine
Questo account non è abilitato alla ricezione di Messaggi Privati.
Risparmia il tuo tempo ed utilizza direttamente il forum pubblico per ogni eventuale richiesta.

Torna a “WTCC 2014”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti