[BIRMINGHAM] Pre & Post gara

Campionato di 6 gare con le monoposto della serie "Made in USA"
Piste:
St. Petersburg, Long Beach, Birmingham, Road America, Mid-Ohio, Watkins Glen
Regole del forum
Sei soddisfatto dei servizi offerti da S.RW? Ti piacciono gli eventi organizzati da questo portale? Se vuoi contribuire alla sua crescita, aiutaci a sostenere le spese facendo una donazione libera con PayPal. Trovi il box nel nostro sito ufficiale.
Avatar utente
KaiserMEM
Amministratore Supremo
Amministratore Supremo
Messaggi: 15985
Iscritto il: 13/11/2003 - 13:18
Nome e cognome: Marco Fiore
Località: Palermo
Contatta:

Re: [BIRMINGHAM] Pre & Post gara

Messaggioda KaiserMEM » 29/10/2013 - 11:14

TommyGP ha scritto:Poi, prima di esprimere sentenze senza sapere quello che dici (visto che non ti ricordi l'episodio) documentati.

beh, facendo parte della DG e considerato che ti è stata assegnata una penalità per l'episodio da te segnalato, credo non ci sia molto su cui devo documentarmi. il replay lo avrei riguardato solo per rinfrescarmi la memoria ma a questo punto ne faccio volentieri a meno. ti tieni la penalità e la prossima volta stai più attento [:24]
Immagine
Per assistenza o chiarimenti, usa il forum pubblico !
Altrimenti, per ottenere una risposta ai Messaggi Privati, fai una donazione al portale ...

Avatar utente
TommyGP
Racing Fan
Racing Fan
Messaggi: 64
Iscritto il: 21/12/2012 - 11:38
Nome e cognome: Tommaso M.
Località: Modena

Re: [BIRMINGHAM] Pre & Post gara

Messaggioda TommyGP » 29/10/2013 - 15:03

KaiserMEM ha scritto:
TommyGP ha scritto:Poi, prima di esprimere sentenze senza sapere quello che dici (visto che non ti ricordi l'episodio) documentati.

beh, facendo parte della DG e considerato che ti è stata assegnata una penalità per l'episodio da te segnalato, credo non ci sia molto su cui devo documentarmi. il replay lo avrei riguardato solo per rinfrescarmi la memoria ma a questo punto ne faccio volentieri a meno. ti tieni la penalità e la prossima volta stai più attento [:24]


Sei stato tu a dire che non avevi in mente l'episodio... [:2]

Comunque, a mio parere visti i fatti precedentemente descritti attualmente esistono delle lacune nel regolamento per quanto riguarda la partenza e il giro di lancio, come ho gia ripetuto sono partito normalmente, poco dopo tu attardato hai ripreso la posizione ma gli altri non si sono visti, per me potevano anche aver già fuso il motore per esempio... non potevo immaginarlo... e non potevo fermarmi per fare passare tutti davanti quindi non sapevo come comportarmi (come anche altri). Non era ancora stato specificato che non si poteva artire prima del pilota classificato davanti... quindi si è creata questa inevitabile situazione di confusione che ha comunque comportato delle sanzioni.

Per l'ormai famoso episodio con Narduzzo ed Heineken l'ho fatto presente perchè mi sembrava veramente un errore della DG, visto che errare è umano, ma se presupponi di avere sempre ragione e di non sbagliare mai allora è un altro discorso e ne prendo atto.
Se invece ti capiterà di rivedere i replay sono curioso di sapere anche una tua opinione su quello che ho scritto a proposito.
Immagine

Avatar utente
KaiserMEM
Amministratore Supremo
Amministratore Supremo
Messaggi: 15985
Iscritto il: 13/11/2003 - 13:18
Nome e cognome: Marco Fiore
Località: Palermo
Contatta:

Re: [BIRMINGHAM] Pre & Post gara

Messaggioda KaiserMEM » 29/10/2013 - 15:27

TommyGP ha scritto:
KaiserMEM ha scritto:
TommyGP ha scritto:Poi, prima di esprimere sentenze senza sapere quello che dici (visto che non ti ricordi l'episodio) documentati.

beh, facendo parte della DG e considerato che ti è stata assegnata una penalità per l'episodio da te segnalato, credo non ci sia molto su cui devo documentarmi. il replay lo avrei riguardato solo per rinfrescarmi la memoria ma a questo punto ne faccio volentieri a meno. ti tieni la penalità e la prossima volta stai più attento [:24]


Sei stato tu a dire che non avevi in mente l'episodio... [:2]

Questa mattina ho scritto che non ricordavo con esattezza il tuo episodio (visto che è stato valutato parecchi giorni fa e non ho l'abitudine di memorizzare tutti i contatti che vedo ad ogni gara) ma comunque, facendo parte della dg di questo campionato (ed avendo quindi valutato il tuo episodio assegnandoti una penalità), non potevo essere molto d'accordo con la tua considerazione.

Non penso di essere rincojonito al punto da dare una penalità a chi penso abbia ragione, non trovi?


TommyGP ha scritto:Comunque, a mio parere visti i fatti precedentemente descritti attualmente esistono delle lacune nel regolamento per quanto riguarda la partenza e il giro di lancio, come ho gia ripetuto sono partito normalmente, poco dopo tu attardato hai ripreso la posizione ma gli altri non si sono visti, per me potevano anche aver già fuso il motore per esempio... non potevo immaginarlo... e non potevo fermarmi per fare passare tutti davanti quindi non sapevo come comportarmi (come anche altri). Non era ancora stato specificato che non si poteva artire prima del pilota classificato davanti... quindi si è creata questa inevitabile situazione di confusione che ha comunque comportato delle sanzioni.

Il regolamento, riguardo le modalità del giro di lancio, era già sufficientemente chiaro:

Una volta schierati, al semaforo verde  il poleman darà il via procedendo ad andatura ridotta per tutto il primo giro, seguito dal secondo pilota in griglia, dal terzo, ... e da tutti gli altri.  In questo giro sarà assolutamente proibito effettuare sorpassi e, onde evitare spiacevoli incidenti dovuti ad incomprensioni, è fortemente consigliato mantenere una buona distanza di sicurezza tra una vettura e l'altra.

viewtopic.php?f=312&t=9968

Visto che però si creano situazioni ambigue soprattutto in circuiti con la griglia compatta come quella di Birmingham allora abbiamo voluto dare un'ulteriore precisazione onde evitare il ripetersi di situazioni analoghe (viewtopic.php?f=312&t=10115#p211005). La regola di base però è rimasta sempre la stessa. Non è cambiata.


TommyGP ha scritto:Per l'ormai famoso episodio con Narduzzo ed Heineken l'ho fatto presente perchè mi sembrava veramente un errore della DG, visto che errare è umano, ma se presupponi di avere sempre ragione e di non sbagliare mai allora è un altro discorso e ne prendo atto.
Se invece ti capiterà di rivedere i replay sono curioso di sapere anche una tua opinione su quello che ho scritto a proposito.

Non ho sempre ragione (spesso ma non sempre [:1] ) e, purtroppo, non sono perfetto. Anch'io sbaglio e basta dare un'occhiata alle penalità post-Birmingham per vedere che ne ho prese 2 ed a Road America partirò dal fondo [:11]

Il mio giudizio sull'episodio con Narduzzo è quello che leggi nel topic delle penalità. Né più e né meno. La DG è composta da 3 persone e quindi se leggi quella sanzione vuol dire che "almeno" 2/3 della commissione hanno valutato l'episodio nello stesso modo. [:15]
Immagine
Per assistenza o chiarimenti, usa il forum pubblico !
Altrimenti, per ottenere una risposta ai Messaggi Privati, fai una donazione al portale ...

Avatar utente
RexBanner
Driver
Driver
Messaggi: 152
Iscritto il: 21/03/2012 - 18:59
Nome e cognome: Alessandro Palladini
Località: Modena

Re: [BIRMINGHAM] Pre & Post gara

Messaggioda RexBanner » 29/10/2013 - 15:30

Mi intrometto nella discussione in quanto compagno di squadra di Mainardi per dire che abbiamo visionato insieme attentamente e da inquadrature diverse gli episodi incriminati e ci sono sembrati immotivati o quantomeno esagerati (mi riferisco agli episodi del rientro in pista e dell'uscita di Narduzzo).
Nel primo caso Mainardi rientra in pista molto lentamente (45km/h), mantenendosi all estremo limite della pista e comunque fuori traiettoria, nel frattempo sopraggiunge Rosmarino che però arriva un po' lungo, e finisce fuori traiettoria nel punto in cui si trova Mainardi. Rosmarino frena leggermente, come fanno dietro di lui Fuligni e Caverio che seguendo la traiettoria ideale si trovano ben lontani dal punto in cui è Mainardi. Non si crea nessuna situazione di reale pericolo difatti nessuno si sfiora, nessuno viene al contatto e tutti mantengono le loro posizioni.
Se guardiamo l'azione dal punto di vista di Fuligni è evidente che Rosmarino è lungo e che Mainardi rientra in maniera non pericolosa.
Il secondo caso ci sembra ancor più lampante perché Mainardi tenta l'attacco su Heineken, i due sono quasi appaiati in ingresso curva ma Heineken chiude la traiettoria e Mainardi si ritrova sul cordolo perdendo aderenza ma mantiene il controllo e si mantiene sul lato sinistro della pista per appunto non creare pericolo. Narduzzo non effettua nessun deciso rallentamento per valutare la situazione, ma anzi quando si trova affiancato a Mainardi, forse per la foga di superarlo, accelera leggermente ma poi finisce sul prato nonostante avesse tutto lo spazio per sfilare Mainardi sulla destra in tutta sicurezza. Ci sembra clamorosa la decisione della penalità perché dopo il contatto con Heineken, un banale contatto di gara, Mainardi fa tutto il possibile per evitare pericoli ad altri piloti ma nonostante ciò viene penalizzato perché Narduzzo finisce fuori pista, quando con un minimo di ragionamento avrebbe potuto rallentare un attimo per valutare la situazione e poi passare Mainardi sul rettilineo sfruttando la migliore accelerazione.
Immagine


Torna a “IndyCar Road Series 2013”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 26 ospiti