Gran Premio del Giappone - Una pista impegnativa

05/10/2016 » Formula 1 formula1.ferrari.com

A conclusione della tripletta asiatica iniziata due settimane fa a Singapore, da Sepang la Formula 1 si sposta velocemente sul circuito di Suzuka, in Giappone. Le prime edizioni della gara del Sol levante, 1976 e 1977, furono disputate sul circuito del Fuji - dove il GP poi è tornato nel 2007 e nel 2008 - e tutte le altre, dal 1987, al Suzuka Circuit. Il tracciato, inizialmente pensato per i test, sorge accanto a un parco giochi ed è l'unico nel calendario per la sua conformazione a 8, uno dei più tecnici per la varietà delle curve e tra i più apprezzati dai piloti. Come in Malesia, anche sul circuito nipponico si tornerà a correre con mescole Hard, Medium e Soft; le previsioni meteo sembrano voler annunciare pioggia.


"Non so se è uno dei miei preferiti, ma è un bel circuito" racconta Kimi Raikkonen a proposito del tracciato giapponese". E' una pista impegnativa dove la macchina deve andare alla perfezione, perché è veloce ed è molto difficile far funzionare tutto come si vuole. A livello di guida è un circuito dove si può spingere perché molto veloce e dove ci sono le possibilità per sorpassare: dipende da quanto si è veloci e da quello che fa chi ti sta davanti, ma c'è sempre una possibilità. Mi piace il cibo locale e ci sono molti appassionati di Formula 1. E' un posto davvero interessante".

Altre notizie della categoria

  • Australia, Gara: trionfo per la Ferrari di Vettel 27/03/2017 » Formula 1
  • Gran Premio del Messico: Vettel penalizzato, perde il podio 31/10/2016 » Formula 1
  • Gran Premio del Giappone - Quarto e quinto posto per la Scuderia 11/10/2016 » Formula 1

0 commenti  (registrazione necessaria)

  • Per poter inserire un commento devi essere registrato!
    Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI adesso...

Ultime foto inserite

  • Test F1 Clienti e FXX Programme - Mugello, Italia
  • GP Cina, Shanghai
  • GP Bahrain, Sakhir
  • GP Malesia, Sepang
  • GP Australia, Melbourne
  • Test Jerez, 28/31 gennaio
  • Presentazione Infiniti Red Bull Racing RB10
  • Presentazione Mercedes AMG Petronas F1 Team W05